A Berlino a piedi alla scoperta della “città ascoltata”


Quanti modi conoscete per esplorare una città?

Tanti e poi, ovviamente, dipende dalla città. Per visitare Berlino si possono usare anche solo le orecchie. Non ci credete? Ho detto orecchie e confermo. Una visita di questo tipo è possibile grazie ad un’iniziativa chiamata Gehörte Stadt ovvero della città ascoltata.

Berlino: itinerario ad occhi bendati

Un itinerario decisamente insolito della durata di 90 minuti, nel corso dei quali i partecipanti vengono accompagnati a scoprire i suoni della città ad occhi bendati. Eliminare o limitare un senso fa sì che siano acuiti tutti gli altri. In questo caso si vuole puntare sull’udito e allora ecco che il visitatore si trova a percepire voci dei passanti, suoni d’ogni tipo e scenari acustici che normalmente non si percepiscono consapevolmente a occhi aperti. 
Nessun pericolo di finire sotto una macchina o inciampare: ogni partecipante è seguito da un accompagnatore.

Una città che si fa ascoltare anche a tempo di musica

Lungo i percorsi si incrociano anche alcuni solisti dell’orchestra Kammerensemble Neue Musik Berlin, coinvolta nel progetto, che salutano il passaggio dei partecipanti con le loro esibizioni. 
 
Per i partecipanti quattro gli itinerari tra i quali scegliere: Charlottenburg, Mitte, Prenzlauer Berg e Friedrichshain-Kreuzberg

Quanto costa?

Se vi state chiedendo quanto può costare un percorso guidato di questo tipo, tranquilli è davvero alla portata di tutti.
Per questo  tour acustico, il cui costo è di 5 euro a persona.
 
Un’occasione da prendere al volo, perché le date rimaste per quest’anno non sono molte, poi se ne riparla a primavera.

Il tour può essere prenotato al numero telefonico 0049-30-24749870, oppure via mail: info@ohrenstrand.net
Per maggiori informazioni si può visitare il sito  www.ohrenstrand.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.