Air Transat, al via volo diretto Roma – Vancouver

La torta creata per celebrare il primo volo no stop Roma-Vancouver

No stop Roma – Vancouver

Ci siamo, dopo il volo diretto Roma – Città del Messico inaugurato due giorni fa da Alitalia, oggi a Fiumicino è il gran giorno per Air Transat, che dà il via ad una nuova rotta diretta da Roma con destinazione Vancouver, che rappresenta una vera esclusiva per l’Italia e una grande opportunità per tutti quei viaggiatori, circa 800mila che, sempre più numerosi,  si muovono tra Italia e Canada. E il movimento solo tra Roma e Vancouver è di 45mila annui.

Tramonto a Vancouver
Foto Michele Suraci

Per la presentazione la compagnia aerea canadese, rappresentata in Italia da Rephouse, ha fatto le cose in grande stile ed ha scelto una location d’eccezione: il museo dell’Ara Pacis.  

Al termine un light dinner sulla terrazza del museo, che si è conclusa con un torta creata per l’occasione.

 

Il volo è operato una volta alla settimana.

Il sabato, per quanto riguarda le partenze, si decolla da Roma e il venerdì da Vancouver. Decisamente interessante anche il prezzo. I voli per Vancouver, infatti, partono dai 500 euro A/R, tasse incluse (da 420 per Toronto e 450 per Montreal). Un’offerta considerata tra le più competitive dall’Italia al Canada. 

Vancouver
Foto Michele Suraci

 

Vancouver, tanti buoni motivi per andare

La città canadese di Vancouver è la capitale dell British Columbia ed è uno dei principali porti del Pacifico ed è una città non solo bellissima, ma secondo un’indagine dell‘Economist è la città dove si vive meglio al mondo. Io sono stata in Canada diversi anni fa, ma non a Vancouver, non sono quindi la persona più adatta a parlarvi di questa destinazione, a differenza di Michele che ha girato in lungo e in largo la British Columbia arrivando fino in Alaska e di questo nel parla sul suo blog I Viaggi di Michele l’autore delle due foto di Vancouver che ho pubblicato in questo post.

Nessun problema in caso di shopping, vista la generosa franchigia del bagaglio:

  • Economy
    • 1 bagaglio da 30 Kg
    • 1 bagaglio a mano da 10 Kg
  • Club
    • 2 bagagli da 20 kg
    • 1 bagaglio a mano da 15 Kg

“Il vettore – ha detto Tiziana Della Serra, Sales & Marketing Director Air Transat Italia – continua ad investire sull’Italia e questo nuovo volo per Vancouver sottolinea l’importanza fondamentale dello scalo dello scalo della Capitale. 

Conferenza stampa Air transat
Un momento della conferenza stampa all’Ara Pacis


Tutti i voli, serviti con Airbus A330-200 e A330 hanno due classi si viaggio Economy (333 posti) e Club (12 posti). Interessante la Option Plus che consente di aggiungere una serie di privilegi e vantaggi speciali in più che rendono la soluzione Economy più vicina alla Club, ma con un prezzo decisamente più basso.

Curata anche la scelta dei pasti a bordo con il nuovo menù Euro Bistrot che comprende sei scelte di pasto, che comprende anche un’offerta vegetariana.

Con il volo Roma Fiumicino – Vancouver Air Transat, che opera a Roma da 29 anni (anche se inizialmente come charter da Ciampino), infatti, rafforza notevolmente la sua presenza in Italia, portando a 12 i voli tra i due Paesi, nonché “la sua posizione di compagnia aerea viaggi e vacanze di riferimento per il Canada“. Con un’offerta che da oggi è così composta:

  • 5 voli no stop verso Toronto
  • 5 voli no stop verso Montréal
  • 1 volo no stop verso Vancouver

Tre gli aeroporti di partenza, oltre Roma Fiumicino anche quelli di Lamezia e Venezia. “Con l’apertura del volo diretto Roma – Vancouver – spiega Fausto Palombelli, Excecutive Vice Presidente Aviation Marketing Development ADR – salgono a 15 le città direttamente servite tra Fiumicino e il Nord America e la terza in Canada, durante la stagione estiva” 

 
Per maggiori informazioni potete consultare il sito Air Transat 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.