Al Qana, in arrivo ad Abu Dhabi

La cosa che più mi piace degli Emirati Arabi Uniti è la loro capacità di sorprendere il turista, puntando sempre a fargli trovare un motivo in più per tornare.

Abu Dhabi

Già volevo mettere in programma un nuovo viaggio ad Abu Dhabi per mettermi in gioco presso il CLYMB ™ Abu Dhabi, ora ho un motivo in più: è Al Qana. Si tratta di un nuovo polo dedicato interamente allo svago e all’intrattenimento che sta sorgendo ad Abu Dhabi.

Al Qana, ad Abu Dhabi si lavora per l’apertura

Non manca molto, i lavoro sono al 90% e si sa che i tempi di costruzione negli Emirati sono decisamente più rapidi che da noi! Pensate che neppure l’emergenza sanitaria legata alla diffusione della pandemia COVID-19 è riuscita a fermare il team di Al Qana. I lavori sono andati aventi 24 ore su 24 con l’obiettivo di consentire l’inaugurazione in tempo questo progetto ambizioso.

Al Qana Abu Dhabi

Nessun ritardo, i lavoro procedono come da calendario e per il complesso affacciato sul mare della city – non molto lontano dalla Grande Moschea dello Sceicco Zayed e dal Memorial Park – è quasi tempo di conto alla rovescia per l’apertura, che avverrà nei prossimi mesi.

Un’inaugurazione che arriva l’anno in cui gli Emirati Arabi Uniti festeggiano i primi 50 anni. Decisamente per questo anniversario si stanno preparando un gran bel regalo!

Che cosa troveranno i visitatori ad Al Qana?

Al Qana sarà un grande polo dedicato all’intrattenimento che si estende per 2,4 Km, uno spazio organizzato in diverse strutture all’avanguardia.

Ci sono grandi aspettative per il progetto Al Qana, uno sviluppo fondamentale per il futuro degli Emirati Arabi Uniti. – ha detto Stuart Gissing, General Manager di AlQana – È la realizzazione di una vision di sette anni di Al Barakah International Investment, che migliorerà positivamente la reputazione di Abu Dhabi. Ci impegniamo a portare sul mercato un nuovo modo di impiegare il tempo libero. Non siamo un centro commerciale, ma un hub vivace per l’intrattenimento di tutte le fasce d’età”.

Al Qana Abu Dhabi

Un luogo dove trascorrere poter una giornata davvero speciale in famiglia o con gli amici. Ognuno troverà le attività più adatte al proprio divertimento e al relax, oltre ad una ricca offerta dal punto di vista della ristorazione, il che non guasta.

Tra i fiori all’occhiello del complesso c’è il The National Aquarium, un vasto acquario, il più grande dell’intero Medio Oriente, che si estende per 5mila mq ed ospiterà qualcosa come 250 specie tra pesci, uccelli, anfibi, aracnidi e rettili, per un totale di circa 30 mila esemplari. Non mancheranno poi spazi dedicati alle mostre, a spettacoli subacquei interattivi e ancora sessioni di alimentazione subacquea dal vivo. Una delle cose più spettacolari sarà un tunnel d’acqua, il più lungo degli Emirati Arabi Uniti. Un progetto imponente, al momento già realizzato per il 95%.

E ancora i The Bridge Wellness e Lifestyle Hub, il nome è tutto un programma, dedicato all’attività fisica e al benessere.

C’è poi la parte spettacolo con il Cinemacity Al Qana, che comprende anche un anfiteatro all’aperto dove si svolgeranno nel corso dell’anno concerti e mostre. Adatta a tutti anche l’area Pixel, dedicata gli E- Sports e al gaming.

A completare il complesso un’ampia marina, il cui lavoro sono oramai del tutto completati, con circa un centinaio di posti barca. Questo è anche il luogo migliore dove cenare, socializzare e aspettare il tramonto.

Insomma, al taglio del nastro non manca molto. Vista la situazione in atto tutto il team è ora al lavoro per aprire al più presto, garantendo ai visitatori la sicurezza. Per questo stanno studiando, insieme alle autorità competenti, nuovi protocolli e procedure, per assicurare che le linee guida richieste vengano applicate rigorosamente.

Allora che dire, con l’apertura di Al Qana il mio ritorno ad Abu Dhabi lo vedo davvero più vicino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.