La festa di Santa Lucia in Italia

Grazie all’Ambasciata di Svezia, la festa di Santa Lucia, una delle tradizioni più amate e suggestive del calendario svedese, si celebra anche in Italia, con eventi che si quest’anno si svolgeranno a Roma, Bologna, Lecce, Galatina e Torino

Anche quest’anno l’Ambasciata Svedese – in collaborazione con l’Ambasciata di Svezia presso la Santa Sede, Assosvezia (la Camera di Commercio italo-svedese), i Consolati Onorari di Svezia a Bologna e Torino, Villa Nobel a Sanremo e l’Associazione Euforica.- porta in Italia la festa che in Svezia rischiara il buio di dicembre e al tempo stesso dà il via al periodo natalizio.

Nordiska Musikgymnasiet

Il corteo di Santa Lucia in arrivo da Stoccolma

Cuore dei festeggiamenti è il corteo di Santa Lucia, composto da nove giovani del liceo musicale Nordiska Musikgymnasiet di Stoccolma che canteranno i tradizionali inni natalizi e con le candele illumineranno il buio di dicembre. 

Mi ricordo che tanti anni fa avevo due alunne svedesi è a scuola per fare una cosa diversa è originale abbiamo voluto festeggiare Santa Lucia con tanto di coroncina con candele sulla testa.

All’ epoca quello che abbiamo fatto noi fu una cosa particolare e fuori dal comune. A distanza di tanti anni invece mi rendo conto che la festa di Santa Lucia in Italia e in particolare a Roma sia diventata una consuetudine grazie all’ ambasciata svedese che puntualmente ripropone l’evento non solo per gli svedesi che vivono a Roma, ma anche per tutti i romani che sognano la Svezia. Una festa che è anche tra le mie 100 cose da fare prima di morire, cioè vivere questa giornata di festeggiamenti proprio in Svezia. Ho già partecipato ad una festa in ambasciata, ma viverla in Svezia è tutta un’altra cosa.

Anche se Santa Lucia è originaria di Siracusa è molto venerata in Svezia la cui tradizione fu introdotta nel Settecento dall’aristocrazia. Un tradizione che vedeva la figlia indossare i panni di Lucia e servire la colazione a letto ai genitori la mattina del 13 dicembre.

Sono passati secoli e ora si festeggia Santa Lucia dappertutto, all’alba del 13 dicembre, migliaia di bambini e adolescenti illuminano il buio invernale con canti, dolci e candele. In ogni angolo del Paese, nelle famiglie, scuole, asili, uffici, negozi, ci si riunisce per ascoltare le incantevoli melodie natalizie e per festeggiare la luce in attesa del Natale.

Festa di Santa Lucia a Bologna

I festeggiamenti per Santa Lucia in Italia quest’anno partono da Bologna dove sabato 9 dicembre alle 16 è il programma il coro si esibirà in concerto nella Cattedrale di San Pietro (Via Indipendenza 7)

Festa di Santa Lucia a Roma

Doppio appuntamento a Roma si inizia con il concerto di domenica 10 dicembre alle ore 18 nella Chiesa di Santa Lucia (Circonvallazione Clodia 133) e si prosegue lunedì 11 dicembre nella Basilica di San Pietro con la partecipazione del coro alla messa delle ore 17

Festa di Santa Lucia a Torino

Se l’appuntamento romano è diventato una tradizione consolidata, ogni anno i festeggiamenti coinvolgono anche altre città. Quest’anno Santa Lucia torna a Torino sabato 13 dicembre alle 18 con il corteo in programma a Villa della Regina (Strada Santa Margherita 79).

Festa di Santa Lucia in Puglia

Anche quest’anno la Puglia ospita due appuntamenti con il concerto di Santa Lucia:

Martedì 12 dicembre a Lecce presso la Basilica di Santa Croce, dove alle ore 20 è in programma il concerto. Mercoledì 13 dicembre invece l’appuntamento, sempre per le ore 20, è a Galatina nella Basilica di Santa Caterina d’Alessandria

Per approfondire il significato, la storia e la tradizione di Santa Lucia leggete qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *