Ad Alicante con Wizz Air alla scoperta dalla Costa Blanca

Il primo aprile prenderà il via il nuovo collegamento aereo di Wizz Air tra l’aeroporto di Roma Fiumicino e quello di Alicante, che renderà più accessibile il turismo nella Costa Blanca.

Italia, un mercato importante per la Spagna

La nuova tratta è stata presentata nel corso di un incontro rivolto alla stampa di settore che si è svolto questa mattina a Roma in Piazza di Spagna, presso il Centro Multimediale Interattivo dell’Ufficio Spagnolo del Turismo. Alla presentazione erano presenti il direttore dell’Ente del Turismo della Costa Blanca, Jose F Mancebo ,della Corporate Communications Manager di Wizz Air, Tamara Nikiforova e del Direttore dell’Ufficio Spagnolo del Turismo a Roma, Dott. Gonzalo Ceballos , che come padrone di casa ha aperto i lavori illustrando l’importanza del mercato italiano per il Turismo Spagnolo. Interessante scoprire come l’Italia rappresenti per la Spagna il quarto mercato nazionale delle presenze turistiche e il terzo per i collegamenti aerei, di cui 15 operate da Wizz Air.

Si sa, gli italiani amano la Spagna questo nuovo collegamento consentirà a molti di scoprire una nuova destinazione. In realtà, ascoltando le domande che i romani pongono quando visitano il centro di Piazza di Spagna, l’interesse per Alicante è già molto alto.

Cosa fare in Costa Blanca

Facile capire il perché, la destinazione ha davvero tanto da offrire quanto a turismo balneare, itinerari culturali, con quattro siti patrimoni Unesco, attività outdoor. Un turismo all’aria aperta che può beneficiare di una temperatura media di 18 gradi e oltre 300 giorni di sole all’anno.

Un viaggio in Costa Blanca offre al visitatore anche la possibilità di degustare una gastronomia d’eccellenza che punta su prodotti autoctoni di qualità, con 7 denominazione d’origine e 10 ristoranti stellati. Il clima Inoltre favorisce anche la crescita della vite che produce un ottimo vino con la possibilità di fare anche percorsi a tema che includono 16 cantine visitabili.

La Costa Blanca accontenta anche gli appassionati di un turismo verde grazie alla presenza di diversi parchi naturali. Costa Blanca non è solo mare, questa una delle province più montagnose della Spagna, con 26 rilievi che superano i mille metri di altezza e che offrono agli appassionati anche un grande percorso di trekking nell’entroterra (GR-330) lungo oltre 450 km e suddiviso in 20 tappe. Sempre in tema di verde e di sport segnalo che la Costa Blanca e anche una meta per chi pratica golf, grazie alla presenza di 22 campi.

Jose F Mancebo, direttore dell’ente del turismo della Costa Blanca, ha inoltre sottolineato l’offerta di alloggi della provincia, la quale è operativa durante l’intero anno, anche per il turismo MICE.

Per tutti questi motivi capirete quanto sia importante questo nuovo collegamento da Roma che si andrà ad aggiungere ai circa 120 già operativi con tutta l’Europa.

Free tour ad Alicante

Un viaggio ad Alicante può essere anche occasione per scoprire la città secondo diversi punti di interesse e questo grazie ad una serie di free tour disponibili in città. Si va dal tour classico a quello più suggestivo legato a misteri e leggende e per finire un terzo che ha come focus il castello di Santa Barbara

  • Free tour di Alicante
    Un tour della durata di due ore e mezza (con una guida in inglese) per conoscere meglio i monumenti più rappresentativi della città.
  • Free tour dei misteri e delle leggende di Alicante
    Questo free tour offre un approccio diverso della città seguendo come filo conduttore le leggende che, per cento anni, hanno avvolto di mistero questo spettacolare tempio alicantino
  • Free tour del castello di Santa Barbara
    Grazie a questo free tour nel castello di Santa Barbara potrete scoprire in modo diverso la storia di Alicante, compresa quella che è stata la sua influenza musulmana. La visita al castello non può tralasciare tutte quelle che sono le leggende legata a questa bella fortezza medievale.

Ad Alicante con Wizz Air

La rotta Wizzair Roma Alicante prenderà il via dal primo aprile con tre voli settimanali

Siamo lieti – ha dichiarato Tamara Nikiforova, Corporate Communications Manager di Wizz Air- di presentare un nuovo collegamento tra Italia e Spagna ai nostri passeggeri in entrambi i Paesi. La nuova rotta da Roma ad Alicante è un’aggiunta perfetta alla nostra vasta rete in Italia. Questa stagione estiva Wizz Air servirà 15 collegamenti tra le principali destinazioni italiane e spagnole, e non vediamo l’ora di accogliere i passeggeri a bordo dei nostri aeromobili di classe più efficienti e sostenibili.

Roma Fiumicino è solo una delle cinque basi in Italia di Wizz Air, le altre sono Milano Malpensa, Venezia Marco Polo, Napoli e Catania – da cui opera oltre 200 rotte in 40 paesi.

Wizz Air inizierà la rotta Roma-Alicante dal 1º aprile con tre comodi voli settimanali (lunedì, mercoledì e venerdì) che per tutta l’estate 2024 consentiranno a tanti romani e non solo di raggiungere le oltre 170 spiagge distribuite su 244 km di costa. Già il nome Costa Blanca dice molto, ma c’è da aggiungere che qui si trova il maggior numero di bandiere blu di tutta la Spagna e che l’acqua ha una temperatura media di 19 gradi e mezzo.

I biglietti Roma Alicante sono già in vendita sul sito Wizzair.com e tramite la WIZZ app

6 nuove rotte Wizz Air dall’Italia

L’incontro di questa mattina è stato anche occasione per annunciare l’avvio di altre 5 nuove rotte Wizz Air dall’Italia, oltre Alicante ci saranno anche voli tre da Roma per Berlino, Copenhagen, Amburgo e due da Milano con destinazione Parigi Beauvais e Tenerife.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *