Aria di Natale a Roma, cosa fare e vedere

Nonostante la crisi energetica anche quest’anno, Roma ha indossato il suo abito più bello, fatto di addobbi luccicanti: piogge di luci, palazzi “impacchettati”, e luminarie di ogni tempo pronto ad accogliere visitatori e romani che trascorreranno il Natale in città e che già si chiedono cosa fare a Roma in questo periodo.

Qui vi propongo alcune idee e suggerimenti, ma visto che oggi è il giorno dell’Immacolata e solo ora si entra nel pieno dell’aria di Natale, vi dico subito che questo articolo non è esaustivo e che è in continuo aggiornamento. Poi nei prossimi giorni seguirà quello sul Capodanno

Parchi natalizi

Natale a Cinecittà World

Chiusura di stagione all’insegna delle festività natalizie e Cinecittà World si è trasformata in un grande Villaggio di Natale con 12 attrazioni a tema. Tra queste ’è I-Fly, che diventa la Montagna Russa di Babbo Natale, un roller coaster virtuale, con cui si vola lontano nel cielo…rimanendo a soli 30cm da terra.

Un’aria di Natale che si respira già varcando il grande portale di ingresso che conduce nella main street che in questo periodo è una vera Christmas Street per respirare le atmosfere e la magia del Natale a New York. A a dare il benvenuto agli ospiti sono sono elfi e creature magiche che accompagnano Santa Claus, che aspetta tutti nella Casa di Babbo Natale per una foto ricordo o una letterina da spedire.

@sullestradedelmondo #nataleacinecittaworld #cinecittaworld #natalecontiktok #natalearoma #christmastiktok @Cinecittà World #collab #magiadelnatale ♬ Christmas Is Coming – DM Production

Non mancano poi le luminarie, i mercatini che offrono idee regalo e prelibatezze tipiche del periodo e il presepe, che vista l’ambientazione sarà un Presepe del Cinema. Il giorno di Natale ingresso gratuito, basta prenotarsi sul sito del parco

Il Natale poi riserverà un posto anche per il Capodanno e nel weekend della Befana chiuderà alla stagione 2023/24

Per tutti i lettori di Sulle Strade del Mondo Cinecittà Word ha riservato al possibilità di acquistare il biglietto di ingresso con uno sconto di 5 euro (tariffa adulti) inserendo il codice promo SULLESTRADEDELMONDO durante l’acquisto on line

Natale al Luneur Park

Anche il Luneur Park si accende delle luci natalizie con il Giardino delle Meraviglie aperto tutti i giorni fino al 7 gennaio per accogliere grandi e piccoli in un mondo incantato abitato da una serie di personaggi che vi accompagneranno a scoprire la magica e innevata Landa di Natale tra pacchi regalo, pupazzi di neve, magiche slitte trainate da renne, soldatini schiaccianoci, luci e poi non poteva mancare la Casa di Babbo Natale, il “Christmas Shop” e molto altro ancora!

Per condividere momenti di gioia e felicità con tutta la famiglia, Luneur Park offre 22 attrazioni, un’ampia varietà di spettacoli a tema dal vivo, nuove installazioni luminose e l’immancabile la pista di pattinaggio adatta al divertimento di tutta la famiglia.

Per tutti i lettori di Sulle Strade del Mondo anche Luneur Park offre al possibilità di acquistare il biglietto giostre illimitate con uno sconto di 3 euro utilizzando il codice promo SULLESTRADEDELMONDO

Trame Di Luci all’Orto Botanico

Luci davvero speciali quelle di ”Trame Di Luci” che quest’anno illuminano l’Orto Botanico (Largo Cristina di Svezia 24), con i viali dell’Orto Botanico di Roma accendersi di vere e proprie opere di light art per tutto il periodo natalizio e fino al 7 gennaio 2024.

Quando la luce del sole si spegne ad illuminarsi è questo singolare percorso che si snoda fra installazioni e opere d’arte luminose di artisti nazionali e internazionali, il tutto immerso nella natura dello storico Orto Botanico.

Trame di luci è aperto, dal mercoledì alla domenica, con orario 16.30 – 23. Dal 26 dicembre l’orario cambia con apertura alle 17  e chiusura alle 21.30.

Biglietti

  • 21 euro l’intero (dai 15 anni)
  • 15 il ridotto (dai 5 ai 14 anni)
  • riduzioni per gruppi e famiglie.

Christmas World

Il Galoppatoio di Villa Borghese, fino al 7 gennaio, ospita il Christmas World. Un villaggio di natale, allestito in uno spazio di 50mila metri quadri, che propone una sorta di giro del mondo del Natale.

@christmasworld_italy

📆Eventi di Natale a Roma🎅🏻🎄❤️ Christmas World, aperto tutti i giorni fino al 7 Gennaio 2024🎄🎅🏻

♬ Rockin' Around The Christmas Tree – Brenda Lee

L’idea, già collaudata con successo negli ultimi anni, al punto da essere stato nominato come  l’“evento natalizio di maggior prestigio in Europa”.

Christmas World propone una sorta di viaggio da Roma alla Lapponia, attraversando alcune delle città (Parigi, New York, Tokyo, Berlino, Londra e Nuova Delhi) ricostruite in chiave natalizia, per celebrare in modo diverso quelle che sono le atmosfere natalizie. Il tutto in un gioco di luci, spettacoli, scenografie e spazi dedicati al cibo tipico locale. A rendere tutto più gioioso anche 300 tra attori e figuranti, 6 musical e una pista di pattinaggio di 800 mq.

Biglietti

  • intero (dai 12 anni) 19,50 (infrasettimanale) 23,50 euro (weekend e festivo)
  • ridotto (dai 4 agli 11 anni e over 65) 16,50 euro (infrasettimanale) o 20,50 (weekend e festivo)
  • riduzioni per famiglie.

Mercatini di Natale a Roma

Il Mercato di Piazza Navona

Quando si parla di mercatini di Natale a Roma non si può che iniziare con Piazza Navona e la Festa della Befana , che – tra stand ed eventi speciali è in programma fino al 6 gennaio. Non solo stand con prodotti artigianali e gastronomici. Non mancano poi anche spazi dedicati a momenti di attrazione, spettacoli, culturali e la storica giostra dei cavalli Da non perdere l’arrivo della Befana, puntuale il 6 gennaio, che si calerà dall’alto per portare dolci a tutti i bambini.

Il Mercatino al laghetto dell’Eur

Torna anche quest’anno Natale a Roma è anche il Mercatino al Laghetto dell’EUR: 8500 mq di area di cui circa 2000 mq coperti che ospita oltre 100 espositori. L’ingresso è gratuito.

E ancora una grande pista per il pattinaggio sul ghiaccio da 500 mq, l’igloo di Babbo Natale, spettacoli ed esibizioni.

Villaggio di Natale al Parco Madre Teresa di Calcutta

E dal15 al 23 dicembre anche il V municipio avrà il suo Villaggio di Natale, che verrà allestito al Parco Madre Teresa di Calcutta. In programma anche spettacoli e iniziative per bambini e famiglie.

  • Venerdì 15 dicembre 
    • ore 17 Inaugurazione evento e illuminazione Albero in compagnia di Babbo Natale
    • ore 17,30 Nocciolina show animazione Spiderman
    • ore 18 Presepe Vivente e Coro della Parrocchia di San Felice 
    • ore 19 serata musicale
  • Sabato 16 dicembre
    • ore 10 intrattenimento animazione
    • ore 15.30/18 Tanti giochi per i bambini insieme agli Elfi e Babbo Natale 
    • ore 18 Coro della parrocchia Santa Maria Immacolata
    • ore 19 serata musicale
  • Domenica 17 dicembre
    • ore 11.30 Bolle di sapone giganti e letterine natalizie con Babbo Natale 
    • 11,30-13 Presepe vivente della parrocchia Sant’Irnerio
    • ore 18 Spettacolo musicale di Greg & The Frigidaires
  • Lunedì 18 dicembre:
    • ore 11.30 Il Natale degli Animali 
    • ore 19 Letture per i bambini 
  • Mercoledì 20 dicembre 
    • ore 11 Attività di giardinaggio 
    • ore 19 serata musicale
  • Giovedì 21 dicembre:
    • ore 16.30 Nocciolina show animazione Batman
    • ore 17,30 Presepe vivente e coro della parrocchia Sacra Famiglia
    • ore 19.00 Serata musicale 
  • Sabato 23 dicembre 
  • ore 11 Presepe vivente della parrocchia Santissimo Sacramento
  • ore 16.00 Giochi e animazione con Babbo Natale e Barbie con spara neve e bolle di sapone giganti 

Giftland a Piazza Ragusa

Tra i mercatini di Natale a Roma non poteva mancare Giftland, la città del regalo in programma l’8, il 9, il 10, il 17 e 18 dicembre con orario 10.00 – 20.00 negli spazi dell’ex deposito Atac di Piazza Ragusa: circa 6 mila metri quadri di esposizione tra artigianato, design, piante e fiori, arte e illustrazione, abbigliamento e accessori vintage, cosmesi bio, decorazioni natalizie, ghirlande, neon e complementi d’arredo e molto altro ancora. Ingresso gratuito con offerta libera

Mercatino di Natale a Circo Massimo

Ancora un mercatino di Natale, questa volta ospitato dal Garum Museo della cucina (Via dei Cerchi, 87) che nelle giornate del 9,10 e 16,17 dicembre accoglie 90 espositori da tutta Italia. L’ingresso è gratuito, orario 10.00 – 21.00

Il Villaggio di Natale” del Solara

A Casal Palocco tutto da visitare “Il Villaggio di Natale” del Solara Garden (Via di Macchia Saponara 247/249), giunto quest’anno alla XXVI Edizione che offre un Natale in stile americano, organizzato in diverse aree tematiche che vanno dal bosco di abeti (naturali e artificiali), ai paesaggi retrò della Belle Epoque fino alla scintillante Manhattan

Aperto Tutti i giorni, ad ingresso libero, con orario continuato dalle 9.00 alle 20.00

Mercatino giapponese – Japan Days

I Japan Days in versione natalizia questa volta vi aspettano negli spazio dell’Atlantico Live all’Eur nelle giornate del 9 e 10 dicembre. In programma un’area mercato con un centinaio di espositori provenienti da tutta Italia, laboratori e workshop    e ancora uno spazio bimbi e uno dedicato a tutta una serie di esibizioni e dimostrazioni, che vanno dalle Arti Marziali alla cerimonia del tè, dai tamburi Taiko, alla vestizione del kimono. E per concludere anche un’area food dedicata alla cucina giapponese e uno spazio benessere dove è possibile sottoporsi a trattamenti Shiatsu.

Mercatino di Natale a piazza Mazzini

Fino al 30 dicembre piazza Mazzini ospita il mercatino di Natale con le sue sessanta casette di legno dove trovare prodotti di artigianato e prelibatezze alimentari e l’immancabile atmosfera natalizia. Il mercatino è visitabile con orario 9 alle 19,30.

Natale nei centri commerciali

Salotto Babbo Natale a Porta di Roma

Fino al 24 dicembre il centro commerciale Porta di Roma vi aspetta con il salotto magico di Babbo Natale con una postazione a tema e tanti eventi per festeggiare l’arrivo della festa più amata dell’anno.

  • venerdì 8 Dicembre, dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00 Trucca bimbi.
  • 9, 10 e 16 Dicembre dalle 11:00 alle 19:00 Christmas Show! Tre spettacoli per un’esperienza che lascerà a bocca aperta grandi e piccini. Magia, giocoleria e bolle di sapone si mescolano in uno spettacolo comico, divertente e magico, per concludersi con incredibili sorprese natalizie.
  •  17 e il 23 Dicembre (dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00) e il  24 Dicembre (dalle 11:00 alle 16:00) appuntamento con Babbo Natale Babbo Selfie.

Natale al Maximo

Al centro commerciale Maximo – fino al 7 gennaio – si celebra con il Natale con una serie di appuntamenti a tema. Qui i visitatori potranno incontrare Babbo Natale, volare sulla sua slitta magica, scattare selfie nel Villaggio di Babbo Natale emozionarti con il Coro Gospel, i Mercatini di Natale e partecipare anche alla mitica tappa del Coca Cola Christmas Tour.

Natale nei musei

Musei civici

Anche quest’anno torna il tradizionale appuntamento del Natale nei Musei che, dal 23 dicembre 2022 all’8 gennaio 2023, offre ai visitatori un ricco programma di mostre, eventi e attività didattiche. Le attività sono tutte gratuite – con Prenotazione allo 060608con – ingresso a pagamento secondo tariffazione vigente e gratuito per i possessori della MIC card

Il programma completo lo trovate qui

Natale ad Explora

In occasione delle festività natalizie, Explora propone durante la visita, tante attività per bambine e bambini pensate per stimolare la creatività tra arte e innovazione.

In programma:

  • 3-11 anni – Officina degli elfi: l’attività dedicata alla realizzazione di fantasiosi addobbi per le Feste di Natale scegliendo tra morbido feltro, fustelle, scotch colorati;
  • 6-11 anni – Christmas escape: l’attività per risolvere enigmi tra indizi e messaggi misteriosi che conducono alla soluzione;
  • 3-11 anni – Un cielo di creatività: l’attività per inventare far volare originali creazioni nel cielo digitale di Explora.

Modalità di partecipazione: attività a ciclo continuo e fruizione libera compresi nel costo del biglietto di visita.

Natale spettacoli

Teatro Biblioteca Quarticciolo

Al Teatro Biblioteca Quarticciolo dal 20 al 23 dicembre alle 20 va in scena Natale in casa Cupiello, spettacolo per attore cum figuris, un progetto a cura di Interno 5 e Teatri Associati di Napoli, con il sostegno della Fondazione De Filippo e Teatro Augusteo, per i 90 anni dell’opera di Eduardo De Filippo.

Natale in periferia

Natale in piazza con una serie di eventi gratuiti in perifieria

  • 22 dicembre a piazza San Giovanni Bosco a Cinecittà
    • ore 20 dj set Dj Edo
    • ore 20:30 cabaret Antonio Giuliani
    • ore 21:35 Orchestraccia
    • ore 22:45 dj set Dj Edo
  • 23 dicembre nell’area tra via Walter Tobagi e via dell’Usignolo a Torre Maura
    • ore 20 dj set Dj Edo
    • ore 20:30 cabaret Andrea Perroni
    • ore 21:35 Orchestraccia
    • ore 22:45 dj set Dj Edo.

Alberi e luminarie

Le luminarie di via Condotti quest’anno sono firmate Reanult con una fila di diamanti dorati che collegano via del Corso, all’altezza di largo Goldoni con piazza di Spagna. La casa automobilistica ha finanziato le luminarie di quella che una delle vie dello shopping più famose di Roma e del mondo del mondo. Le luminarie di via del Corso sono dedicate al tema della pace con la parola “Pace” scritta in molte lingue del mondo.

Da via Condotti si arriva poi a piazza di Spagna con l’albero di Dior che con le sue farfalle dorate e i flaconi di Miss e J’Adore tra i rami va ad illuminare la scalinata di Trinità dei Monti. Niente albero di Natale a Piazza Venezia, invasa dai lavori per la Metro C, per quest’anno trasloca a Piazza del Popolo. L’albero, che viene acceso oggi, è alto 21 metri

Via Ripetta a partire dal 13 dicembre si accenderà della luce di 12 grandi lampadari simbolo della luce che caratterizza il giorno di Santa Lucia.

Per l’albero di Natale di piazza San Pietro quest’anno è stata scelta una decorazione particolare, fatta oltre 7.000 stelle alpine essiccate. L’accensione dell’albero, che arriva dal bosco di Albaretto e misura circa 30 metri, è prevista per il 9 dicembre.

L’albero di piazza San Lorenzo in Lucina invece si accende dei colori fucsia

Il Giardino e Piazzetta Valadier dell’Hotel de Russie ospita fino al 6 gennaio l’installazione luminosa Christmas talking trees, il giardino incantato e il magico uliveto a cura di Marco Nereo Rotelli e il Premio Nobel Riccardo Valentini

Presepi a Roma

Chiesa dell’Ara Coeli

Chiesa Ara Coeli Roma

Il Natale a Roma è anche andare per presepi, soprattutto le chiese del centro storico ospitano delle rappresentazione della natività che meritano di essere visite. Mi ricordo che da bambina una tappa fissa era la Chiesa dell’Ara Coeli dove era conservata la statua originale del Bambinello, una statua in legno che, secondo la tradizione, sarebbe stata intagliata da un frate francescano XV secolo utilizzando il legno di un ulivo del Getsemani di Gerusalemme. La cosa particolare di quel presepe era il fatto che fosse realizzato proprio attorno al Bambinello al quale i bambini romani dedicavano una poesia.

Bambinello

Del Bambinello, molto venerato dai romani, fu rubato nel febbraio del 1994 e sostituto da una copia, ma nonostante ciò è ancora molto venerato.

La chiesa si affaccia su Piazza Venezia e si può raggiungere sia salendo la ripida scalinata accanto a quella che porta in Campidoglio che direttamente da piazza del Campidoglio passando dall’entrata laterale.

A Santa Maria Maggiore il presepe più antico

Presepe Santa maria maggiore

Il presepe più antico, si sa è quello che San Francesco realizzò a Greccio, quello però era un presepe vivente, 70 anni dopo un francescano, papa Nicolò IV, ne commissionò uno allo scultore Arnolfo di Cambio. Era il 1291 ed è quello conservato nella chiesa di Basilica di Santa Maria Maggiore considerato il presepe più antico della storia dell’arte. Come presepe è davvero essenziale:  la Vergine e il Bambino, San Giuseppe, i Re Magi, l’asino e il bue. Vista la sua importanza artistica è esposto tutto l’anno.

Chiesa dei Santi Cosma e Damiano

Presepe cosma e damiano

Nel chiostro della Chiesa dei Santi Cosma e Damiano (Via dei Fori Imperiali, 1) si trova un bellissimo presepe napoletano del ‘700, dono della famiglia Cataldo. Il presepe, come vuole la tradizione partenopea, mostra la natività  inserita in quello che è uno spaccato di vita quotidiana dell’epoca.

Presepe di Piazza di Spagna

Il Presepe di piazza di Spagna di ispirazione pinelliana, che si ispira alle incisioni e alle pitture di Bartolomeo Pinelli che porta nella Roma ottocentesca dei tempi del Belli. Il presepe di Piazza di Spagna si potrà ammirare fino al 6 gennaio.

Presepi in Vaticano

Presepe anche in piazza San Pietro in Vaticano, dove, per il quinto anno, i visitatori potranno ammirare l’Esposizione Internazionale dei 100 Presepi in Vaticano. In mostra i lavori di tanti artigiani che hanno raffigurato la natività utilizzando tecniche e materiali differenti. La mostra si svolte nel suggestivo spazio sottostante il Colonnato del Bernini in Piazza San Pietro ed è visitabile fino al 7 gennaio 2023 con orario 10:00 – 19:30 Chiusura anticipata alle 17 il 25 e 31 dicembre. L’ingresso è libero e gratuito.

Muoversi a Roma durante le feste

La prima bella notizia è il ritorno in servizio della linea A della metropolitana anche nelle ore serali, dopo 18 mesi di calvario per i romani, si è conclusa la sostituzione dei binari che per 18 mesi ha costretto lo stop del servizio alle ore 21. Inoltre nelle giornate dell’ 8, 9, 10, 16, 17, 23, 24, 30, 31 dicembre e 6 e 7 gennaio la metro A sarà potenziata con corse aggiuntive e la notte tra il 31 dicembre 2023 e il 1 gennaio 2024 le line metro romane saranno in servizio per garantire l’accessibilità agli eventi di Capodanno.

Autobus gratuiti

Il piano del trasporto pubblico del Natale 2023 regala a Roma tre giornate, quelle dell’ 8 del 17 e del 24 dicembre, nelle quali viaggiare gratuitamente sulla rete di trasporto pubblico.

Istituite per le feste anche tre linee interamente linee gratuite, che saranno in servizio dall’8 dicembre al 7 gennaio. Sono le linee “Free 1” e Free 2

La “Free 1″ va da Termini (viale Enrico de Nicola) al Tridente percorrendo piazza della Repubblica, via Nazionale. Il Traforo, via del Tritone e largo Chigi;

La Free 2 da stazione Ostiense e la metro B Piramide, sempre fino al Tridente, passando per via Marmorata, lungotevere Aventino, via Luigi Petroselli, via del Teatro Marcello, piazza Venezia, via del Corso e largo Chigi

A queste si aggiunge la linea 100 che collega Porta Pinciana e il parcheggio di Villa Borghese a Prati sarà attiva tutti i giorni (ad eccezione del 25 dicembre) sino al 7 gennaio 2024

2 thoughts on “Aria di Natale a Roma, cosa fare e vedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *