Aria di Natale in Polonia

Presepi a Cracovia

Alla scoperta dei mercatini di Natale in Polonia

Lo scorso anno di questi tempi vi ho parlato della tradizione dei presepi che da decenni a Cracovia si traduce in un animato dal concorso che premia il più bello. 

Quest’anno invece vi parlo dei mercatini  natalizi che fanno vivere ai visitatori l’atmosfera unica del Natale polacco, fatto di modernità e tradizione.
Ovviamente mercatini significa anche shopping. Tra i vari banchi troverete molti oggetti d’artigianato, ceramiche, decorazioni natalizie, le palline dipinte a mano e molto altro ancora.

Una visita ai mercatini polacchi è anche occasione per provare i piatti tipici della cucina polacca, salumi, miele,  il tutto allietato dai tradizionali koledy, i canti natalizi. L’aria di Natale in Polonia la scoprirete un po’ ovunque, nelle piazze, nelle chiese, nei vicoletti del centro storico delle maggiori città del Paese.

Ecco i principali mercatini natalizi che offre la Polonia

Il mercato di Varsavia è aperto dal 24/11 al 6/1

Varsavia

A Varsavia il mercatino si snoda nella Città Vecchia, tra piazze e vicoli medioevali riconosciuti Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Sono circa un’ottantina i banchi che in queste giornate, dalle 12 alle 22, offrono ai visitatori prodotti che vanno da oggetti in ambra del Baltico a gioielli, e ancora oggetti in ceramiche, vetro, legno e vimini. Da non perdere le manifestazioni folkloristiche che vengono organizzate nel corso del fine settimana

Il mercato di Cracovia è aperto dal 30/11  al 26/12

Cracovia

Visitare il mercato natalizio di Cracovia, allestito (con orario 10-22) nella spledida Rynek Glowny, la Piazza del Mercato, vala anche solo per ammirare la loction. Sulla piazza infatti si affacciano alcuni degli edifici piùbelli della città, come il Sukiennice, il palazzo  Palazzo del Tessuto e la Basilica di Santa Maria. Così come quello di Varsavia, anche il centro storico di Cracovia è Patrimonio Unesco. Tra i banchi troverete decorazioni natalizie, oggetti artigianali, vetri di Boemia, gioielli, bellissimi quelli in ambra del Baltico, e ancora abbigliamento e prodotti gastronomici tipici.

Danzica

Il Mercato di Danzica è aperto  dal 6 al 23 dicembre

E’ nel centro storico di Danzica, presso Piazza Targ Weglowy, che a dicembre si svolge il Jarmark Gwiazdkowy, un mercato ricco di oggetti artigianali, giocattoli, addobbi, ma anche luogo dove vengono organizzati eventi culturali.

Il mercato di Wroclaw è aperto dal 23/11 al 23/12

 Wroclaw

Sono migliaia le luci che ogni anno, durante il periodo di Natale, illuminano il centro storico di Wroclaw (Breslavia), dove, dalle 10 alle 21, si svolge un antico mercatino, la cui tradizione risale al XVI secolo. I banchi del Jarmark Bożonarodzeniowy Wroclaw si snodano lungo la via Swidnicka e nelle vie circostanti offrono al visitatori prodotti tipici della Polonia, ma non mancano banchi che espongono oggetti provenienti da paesi come Francia,Germaia, Lituani e Lettonia.

Il mercato di Torun è aperto dal 14 al 23/12

Torun

Ultimo mercatino che vi segnalo è quello Torun, città natale di Nicolò Copernico. Una visita al mercatino natalizio e ai suoi banchi ricchi di prodotti di artigianato allestiti in zona Nowy Rynek,  possono essere una valida scusa partecipare agli eventi  organizzati quest’anno  in occasione del 15° anniversario dell’iscrizione del centro storico della città nella Lista UNESCO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *