Bretagna, vacanze con bambini

Bretagna una destinazione perfetta per le vacanze con bambini

©GRATIEN Jean-Patrick

La Bretagna è una meta molto adatta alle famiglie con percorsi e attività pensate anche per i più piccoli.

Vie Verdi, foreste “incantate”, esperienze bretoni, parchi faunistici, spiagge e molto altro ancora, per una vacanza con bambini a formato famiglia. 

Esperienza bretone in fattoria

Ricordate che lo scorso anno via avevo parlato delle esperienze bretoni? Un programma che ha riscosso un gran successo ed è stato ampliato con nuove offerte. Una di queste coinvolge direttamente le famiglie con bambini, è il weekend nella campagna di Saint-Gonnery. Presso la fattoria di Fabienne e Remy, due agricoltori che hanno aderito a questo progetto mettendo a disposizione dei visitatori la propria azienda agricola e una vera e propria vacanza rurale.

Qui gli ospiti sono coinvolti nella vita della fattoria imparando a trattare con gli animali, riconoscere le uova, allattare i vitellini appena nati ed altro ancora.

©Pierre Torse

Tanto lavoro sarà poi ripagato dalla cucina di Fabienne che ai suoi ospiti offre un risveglio a base di ottime crepes e pane, rigorosamente fatto in casa, da farcire con le sue gustosissime marmellate di rabarbaro, ciliegia, more e petali di rosa. 

Una foresta da leggenda

Un vero e proprio viaggio nella leggenda, quella del Mago Merlino è ciò che attende i visitatori della foresta di Broceliande che, secondo la tradizione, sarebbe il luogo in cui è sepolto.

Foresta di Broceliande ©Berthert Emmanue

 La tomba, ovviamente druide di Merlino, è ben visibile ed è meta irrinunciabile di una sosta.

Poco importa se sia la vera tomba di Merlino, anche perché il mago, a dirla tutta, non sarebbe proprio morto, ma vivrebbe in uno stato “particolare”, frutto di un incantesimo di Morgana.

A guardia del sepolcro Morgana mise nove cerchi d’aria e, forse sarà un caso, ma a circondare il sepolcro oggi sono nove cerchi di pietra.

©Centre de l’Imaginaire Arthurie

Un luogo dunque  carico di leggenda dove è possibile fare delle bellissime escursioni. Per chi ne vuole fare una davvero speciale, può scegliere il percorso con guida in costume d’epoca e arpa celtica.

©Centre de l’Imaginaire Arthurien

Laboratori legati alla leggenda di Re Artù

Per i bambini (di tutte le età) segnalo le attività del Centre de l’Imaginaire Arthurien  che si occupa di tutto ciò che ruota attorno alle leggende arturiane e celtiche. Tra i vari eventi proposti, tra queste anche mostre tematiche, proiezioni, arti e spettacoli e molto altro ancora. Attività del centro, che quest’anno celebra il 25° anniversario, vengono presentate in una location molto suggestiva, presso lo Château de Comper, con tanto di castello, parco, foresta e laghi. (ingressi: intero 6 euro, ridotto 5 euro, bambini 0-7 anni gratuito, gruppi 4,50 euro)

Ciclismo in famiglia sulle vie verdi

La Bretagna offre circa mille chilometri di percorsi ciclabili, tra piste ciclabili e vie verdi, che fanno della bicicletta un ottimo mezzo per esplorare il territorio.

©Ganiovecchiolino Jérome

Itinerari per tutti

Gli itinerari delle voies vertes sono veramente adatti a tutti, bambini compresi. La scelta può andare da passeggiate di un semplice pomeriggio in villaggi, città o lungo fiume e canali, a itinerari che possono durare più giorni.

Nessun pericolo, gli itinerari sono protetti e ben segnalati, inoltre i cicloturisti troveranno tutti i servizi di cui hanno bisogno, dal noleggio all’assistenza, dagli alloggi ai punti di informazione. Dimenticavo, per spostamenti più lunghi prendete in considerazione anche la formula treno+bici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *