Cosa fare gratis a Roma questa settimana

Con il Lazio in zona gialla, e la progressiva ripresa delle attività, aumentano le cose da fare a Roma, anche quelle gratis. Alcune sono possibili solo in alcuni giorni, altre invece hanno una durata più lunga, come ad esempio i free tour della città, la visita ad alcuni musei e gallerie e così via. Questo post, che viene aggiornato tutti i lunedì vuole essere una sorta di un taccuino da andare a sbirciare per vedere se ci sono cose nuove da fare gratis a Roma e al tempo stesso rivedere quelle più usuali.

Cosa fare gratis a Roma

Passeggiate Romane

Tra le tante attività in programma anche passeggiate gratuite alla scoperta della città, delle sue chiese, dei monumenti, ma anche per una lettura inconsueta del suo territorio e della sua storia.

Free tour del centro storico

Avete mai pensato di visitare Roma con un tour guidato del tutto gratuito? Da questa settimana non uno, ma tre free tour per andare alla scoperta di Roma.

Il giro primo ha inizio da una delle piazze più famose di Roma: Piazza da Spagna. Da qui ci si sposta nella vicina Piazza Colonna per poi raggiungere il Pantheon, l’edificio romano meglio conservato della città. Famoso anche per le tombe reali e quella del pittore Raffaello Sanzio. Il tour tocca anche alcuni dei luoghi più noti del centro storico, come la Fontana di Trevi, immortalata in tanti film e ancora la Roma Barocca e la magnifica Piazza Navona.

Cliccate qui per avere maggiori informazioni e per prenotare il free tour di Roma centro

Free tour delle chiese barocche

piazza navona

Roma è anche chiese, dei veri e propri capolavori dell’architettura che a loro volta custodiscono preziose opere d’arte. Roma è la città del barocco e di grandi artisti come Bernini e Borromini. A questo importante periodo storico è dedicato il free tour delle chiese barocche che ha inizio da Piazza delle Repubblica, con la chiesa di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri.

Il giro vi porterà fino a piazza del Campidoglio dopo aver visitato alcune delle chiese più rappresentative del barocco romano, compresa Chiesa di Santa Maria della Vittoria, famosa per l’Estasi di Santa Teresa del Bernini.

Cliccate qui per maggiori informazioni e per prenotare il free tour delle chiese barocche

Free serale tour della Roma dei Misteri

Ancora un free tour, questa volta a farvi compagnia anche la magia della notte e il fascino dei misteri che avvolgono la capitale. Il tour parte da Piazza Venezia e prosegue verso Largo di Torre Argentina, che fa da cornice all’area sacra, con i resti di quattro templi romani, il luogo che vide l’assassinio di Giulio Cesare.

Un tour dei misteri poi non può non toccare Campo dei Fiori, dove fu bruciato Giordano Bruno e ancora Piazza Navona,il Pantheon, il Tempio di Adriano e ancora Fontana di Trevi e Piazza di Spagna per scoprire quali misteri e quali racconti nascondono questi luoghi.

Per maggiori informazioni e per prenotare il free tour dei misteri di Roma cliccate qui

Mercati, mercatini e non solo

Mercatino giapponese

Questa settimana alla Città dell’Altra Economia l’appuntamento è con il mercatino giapponese, dove sabato 15 e domenica 16 sarà non solo mercatino e tutto parlerà giapponese, tra suoni, profumi e atmosfere del Sol Levante.

Non mancheranno workshop dedicati ad arti e discipline, un area dedicata al cibo e ancora giochi e attività per grandi e piccoli. E poi tanti espositori tra artigianato, bonsai e molto altro ancora. Dalle 10 alle 19,30 in Largo Dino Frisullo.

Vintage Market

Tutti i weekend di maggio a piazza Ragusa è Vintage Market, il tutto nello spazio dell’ex deposito Atac.

Oltre 6000 mq dedicati al vintage con circa 100 espositori di vintage, ma anche stand di vinili, libri, una sezione intera dedicata al mondo dell’illustrazione. Non mancano poi complementi d’arredo, accessori, abbigliamento e molto altro. ancora. Orario il sabato dalle 10 – 19,30, la domenica entrata libera solo fino alle 14

Si consiglia la prenotazione

Eventi

Caccia al tesoro al Gianicolo

Il parco del Gianicolo sabato 15 maggio sarà il teatro di una singolare caccia al tesoro sulla storia del Risorgimento che si snoderà lungo in percorso di 2 Km tra indovinelli e rebus a tema. La partecipazione è gratuita, ma è obbligatoria la prenotazione al 3389409180

Spettacolo

Casa del Cinema

casa del cinema di roma

Prosegue fino al 6 giugno la mostra fotografica  Magnifici quegli anni.  Fotografie sul cinema di Rodrigo Pais dal 1958 al 1970, allestita nelle Sale Amidei e Zavattini della Casa del Cinema. L’esposizione raccoglie 56 scatti fotografici realizzati dal fotoreporter Rodrigo Pais in quello che è stato il decennio d’oro del cinema italiano.

Maggio alla Casa del Cinema sarà anche Alida 100, una rassegna cinematografia dedicata ad Alida Valli, della quale ricorrono i 100 anni dalla nascita. L’appuntamento con i suoi film è tutti i lunedì di maggio con una doppia proiezione, alle 16 e alle 18. E prosegue anche  la rassegna Perduti nel buio, dedicata titoli rari e imperdibili del cinema italiano degli anni ’30 e ‘40. Venerdì e sabato alle ore 18

Tutti i dettagli e il programma completo sul sito della Casa del Cinema

Mostre e musei

Musei gratis

Sono gratuiti tutto l’anno otto musei civici romani che riaprono al pubblico questa settimana dopo un lungo periodo di chiusura:

  • il Museo di Casal de Pazzi, che ci racconta di un passato lontano del territorio, quando Roma ancora non esisteva e si aggiravano gli elefanti.
  • Villa di Massenzio, sull’Appia Antica .
  • Museo delle Mura a Porta San Sebastiano, che offre ai visitatori anche un’insolito punto di vista della città
  • Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco
  • Museo Pietro Canonica, la casa-museo dello scultore Pietro Canonica a Villa Borghese,
  • Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina, a Trastevere che rievoca un importante momento storico del nostro Paese attraverso documenti storici, opere d’arte, materiali multimediali e didattici.
  • Museo Napoleonico
  • Museo Carlo Bilotti

She(art) in mostra al Warmthotel

Si intitola {S[he(art)]}: L’Arte di LEI la mostra esposta nella lobby del Warmthotel di Roma (in Via Giuseppe Prezzolini, 5) adibita ad area espositiva. In mostra le opere dell’artista Federica Anna Molfese.

Una mostra che racconta la donna e il suo essere in connessione con il mondo e lo fa utilizzando, dal punto di vista tecnico, tutte le sperimentazioni dell’artista.

La mostra è visitabile fino al 30 settembre, tutti i giorni dalle 10 alle 22 . Per chi desidera partecipare ad un visita guidata può prenotarsi al numero 3387043943

Al MAXXI Senzamargine. Passaggi nell’arte italiana a cavallo del millennio

Si intitola “Senza margine. Passaggi nell’arte italiana a cavallo del millennio“ la mostra visitabile al MAXXI dedicata a nove artisti che entrano a far parte delle collezioni del MAXXI proprio con questa mostra che coincide con il dennale del museo. La mostra è visitabile fino al 10 ottobre 2021

Galleria Russo Giacomo Balla

È dedicata a Giacomo Balla . Dal primo autoritratto alle ultime rose. La mostra curata da Fabio Benzi, allestita presso la Galleria Russo (via Alibert, 20) che propone al pubblico “l’occasione di ripercorrere l’intera carriera dell’artista attraverso una sorprendente galleria di studi preparatori – talvolta inediti – punteggiata da alcune importanti opere definitive.“

La mostra sarà visitabile fino al 22/5

Dove vedere Caravaggio gratis a Roma

Per chi ha voglia di cultura con C maiuscola, Roma ha davvero tanto da offrire compresa la possibilità di ammirare del tutto gratuitamente opere di un artista come il Caravaggio. Roma è la città che conserva il maggior numero di opere del Caravaggio, molte delle quali si trovano nelle chiese romane, dove l’unica spesa prevista è quella della monetina per l’illuminazione. In alternativa potete aspettare che sia qualcun altro ad inserirla e andare a scrocco. La Madonna dei Pellegrini, la trovate nella prima cappella della Chiesa di Sant’Agostino, in piazza Sant’Agostino. A Santa Maria del Popolo, le opere di Caravaggio sono due: la Conversione di San Paolo e la Crocifissione di San Pietro.

One thought on “Cosa fare gratis a Roma questa settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *