20 cose da fare in Francia nel 2020

C’è sempre un buon motivo per scegliere di fare un viaggio in Francia. Quest’anno di motivi ce ne sono 20 in più. Venti grandi eventi che da soli rappresentano l’occasione per volare alla volta della Francia. Venti eventi, ma anche tante destinazioni da scoprire o da riscoprire.

Prendete dunque l’agenda e iniziate a segnarvi date e destinazioni.

Tutto l’anno

Lille capitale mondiale del design

Il 2020 appena iniziato vede Lille nell’importante ruolo di World design capital. Non poteva essere fatta scelta migliore visto l’anima di questa città con i suoi quartieri innovativi musei creativi e il nuovo residence-hotel Le Corbusier è disegnato da Jean nouvel. 

Avete quindi un anno intero (fino al 5 dicembre) per visitare Lille troverete sicuramente mostre eventi percorsi tematici incontri con i design feste urbane. Tutto ovviamente a te 

Mamac di Nizza 

Un anno importante anche per il Mamac, il Museo di arte moderna e contemporanea di Nizza, che compie trent’anni un anniversario che verrà festeggiato con tante iniziative tra cui un nuovo percorso luminoso e sonoro. 

Febbraio

Atelier des Lumières (28/2-3/1)

Prendi il via il 28 febbraio la nuova stagione dell’Atelier des Lumières di Parigi che si concluderà il 3 gennaio 2021. Un anno durante il quale il pubblico potrà intraprendere un viaggio digitale  dall’impressionismo alla modernità attraverso le opere di Monet e Renoir Chagall e una ventina di altri grandi importanti artisti

Marzo

Turner al Museo Jacquesmart André (13/3-20/7)

E sempre a Parigi protagonista ancora l’arte al Museo Jacquesmart André, che dal 13 marzo al 20 luglio propone una grande retrospettiva dedicata a Joseph Mallord William Turner. Il mostro 10 dipinti e 60 acquarelli della Tate Britain di Londra. La mostra è visitabile dal 13 marzo al 20 luglio.

Aprile

Festival Normandia impressionista (3/4-6/6)

E a proposito di arte ad aprile prende il via. In Normandia la quarta edizione del Festival dell’impressionismo.

Il festival prenderà il via il 3 aprile e proseguirà fino al 6 giugno ed offrirà a tutti gli appassionati di arte un percorso che va dal XIX secolo fino ad oggi declinato in tanti modi diversi dalle mostre alla musica, dalla fotografia al cinema e poi tanti tanti eventi in tutta la regione. Non mancheranno colazioni sull’erba, regate, balli e guinguettes 

Maggio

Lamborghini in mostra a Mulhouse (7/5-11/10)

Siamo a maggio con un grande evento dedicato alla Lamborghini si terrà dal 7 maggio al 11 ottobre presso la Cite de l’automobile di Mulhouse.

ingresso palazzo del festival

Festival di Cannes (12/5-23/5)

Maggio è anche il mese del Festival di Cannes che si terrà dal 12 al 23 maggio. Per il Festival del Cinema questa è la 73ª edizione. Per Cannes si tratta sicuramente un momento di alta stagione, ma è da non perdere, anche perché una delle 10 cose da fare a Cannes, almeno una volta, per poter vivere e respirare le atmosfere del Festival.

Le corpe Et l’ame in mostra al Louvre (6/5-17/8)

louvre

Ancora maggio e di nuovo a Parigi con Le Corps et l’ame, la grande mostra al museo del Louvre che aprirà al pubblico il 6 maggio per andare avanti fino al 17 agosto. In mostra sculture del Rinascimento da Donatello a Michelangelo

Yves Klein al Centre Pompidou di Metz (2/5-2/11)

Questo è l’anno del decennale di attività del Centre Pompidou di Metz, da poco guidato dal italiana Chiara Parisi. Un anniversario che viene festeggiato durante l’intero 2020, ma che avrà il suo clou nel mese di maggio quando verrà aperta al pubblico una grande mostra dedicata a Yves Klein

Giugno

 Manifesta a Marsiglia (7/6-1/11)

cosa fare a Marsiglia

Manifesta la grande biennale di arte contemporanea europea Quest’anno sarà ospitata dalla città di Marsiglia, già capitale europea della cultura nel 2013. La manifestazione prenderà il via il 7 giugno e si concluderà il 1 novembre

Bordeaux la festa del vino (18/6-21/6)

bordeaux festa del vino
Foto Vincent Bengold

La città di Bordeaux è famosa in tutto il mondo la qualità dei suoi vini dal 18 al 21 giugno celebra la Fete lu Vin una vera e propria festa del vino che vedrà protagonisti i suoi viali, i quais, patrimonio UNESCO lungo i quali si celebrerà il nettare di Bacco

Le stelle della gastronomia a Mougins  (6/6-7/6)

Se a Bordeaux si beve il vino, a Mougins si mangia. Il 6 e il 7 giugno si svolgerà Les Ètoile de Mougins, un evento che vedrà la presenza di grandi chef e appassionati di gastronomia 

jazz

Il jazz à Vienne (25/6-11/7)

Appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di musica la 40ª edizione del festival Jazz à Vienne in programma dal 25 giugno all’11 luglio

Luglio

Festival del jazz a San Juan Les Pin (9/7-22/7)

Ed è jazz anche ad Antibes con il festival di San Juan Les Pin, il celebre evento musicale della Costa Azzurra compie quest’anno sessant’anni e si terrà dal 9 al 22 luglio con il consueto un ricco calendario di eventi musicali.

Festival di Avignone (3/7-26/7)

Sono invece 74 gli anni di un altro evento francese quello del Festival di Avignone che si terrà dal 3 al 26 luglio nella città dei papi, anche qui vi aspetta un programma di tutto rispetto

Grandi velieri a Fecamp in Normandia (1/7-5/7)

E mentre ci sono festival che rappresentano un successo da molti anni il 2020 e anche il debutto di un nuovo grande evento, questa volta marittimo che si terrà sulle coste della Normandia dal 1 al 5 luglio. Protagonisti i grandi velieri che si daranno appuntamento al Fecamp Grand’Escale 

Agosto

Cantine aperte sulla strada dello Champagne (1/7-2/7)

Cantine aperte il 1 e il 2 agosto lungo la Route du Champagne nell’Aube. In programma tanti eventi e degustazioni brindare ai 25 anni di questo itinerario enologico

Settembre

La grotta di Lascaux a 80 anni dalla scomperta 

Sono trascorsi ottant’anni da quel settembre del 1940 quando un gruppo di ragazzi scoprì per caso una grotta nella collina di Lascaux, Al suo interno una ricca decorazione di pitture rupestri. Una scoperta straordinaria tanto che la grotta è entrata a far parte dei Patrimoni dell’Umanità Unesco. La sua scoperta avrebbe potuto però rovinare per sempre le decorazioni, fu così che è stato deciso di chiuderla al pubblico, ma di realizzare una perfetta riproduzione per consentire ai visitatori di poter continuare in qualche modo a fruire di questi capolavori giunti fino a noi dalla preistoria.

Ottobre

Salone mondiale dell’automobile (4/10-14/10)

C’è sempre grandissima presa per il Salone Mondiale dell’Automobile che si tiene a Parigi. Quest’anno siamo alla 121ª edizione che si svolgerà dal 4 al 14 ottobre. Tanta attesa per scoprire i nuovi modelli, novità e tendenze dell’auto del futuro.

…. e non finisce qui

Questi sono i grandi 20 eventi del 2020, ma non finisce qui. Ci sono eventi storici che si ripetono e investo un po’ tutta la Francia come il Tour de France (17/6-19/7) che quest’anno parte da Nizza e gli eventi legati al BD 2020, anno del fumetto.

E poi il turismo francese, come ogni anno, ha scelto un tema che lega l’offerta turistica del Paese. Una sorta di fil rouge, che nel 2020 è un fil vert, perché il tema portante è il turismo sostenibile. Di questo però ne parlerò nei prossimi giorni, intanto vi ricordo che trovate tutte le informazioni, idee e appuntamenti per il vostro viaggio in Francia consultando il sito del turismo francese: www.france.fr/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.