MagicLand, le novità della stagione 2024

Da alcuni giorni ha al preso il via la nuova stagione di MagicLand il parco divertimenti di Valmontone, si presenta al pubblico ricco di novità dove far esplodere tutta la voglia di divertirsi. Erano due anni che non andavo a MagicLand e un po’ mi mancava, così quando ho ricevuto l’invito all’a giornata inaugurale all’inaugurazione della nuova stagione ho accettato con entusiasmo.

Già perché, non è un segreto, i parchi di divertimento sono dei luoghi straordinari dove per un giorno è possibile dimenticare la propria età anagrafica e scatenarsi come bambini, pronti a provare tutte le attrazioni possibili.

E per avere una visione d’insieme di Magicland vi suggerisco di fare un giro sull’Isola Volante una piattaforma che, grazie ad un braccio meccanico, sale fino a 50 metri d’altezza e consente di spaziare su tutto il parco.

Una nuova entusiasmante stagione

Vi anticipo che il parco ha fatto le cose in grande preparando per i visitatori quella che definiscono “un’entusiasmante stagione ricca di novità e divertimento per tutti”,  per trascorrere l’intera giornata, senza fermarmi mai.

MagicLand offre tanto divertimenti per tutti, grandi e piccoli qui trovano le attrazioni più a adatte a ogni esigenza, da quelle più adrenaliniche a quelle per l’intera famiglia, senza contare poi che nel parco sono presenti anche delle aree dedicate ai bambini.

Prima però voglio soffermarmi sulla cura che, in questi mesi di chiusura, hanno dedicato alla sistemazione delle varie scenografie, che sono state tutte rinfrescate e risistemate dando l’impressione che siano state appena realizzate. Questo è molto importante perché è il parco già fin dall’ingresso offre un’immagine di allegria, ordine e pulizia.

Le novità della stagione 2024

MagicLand con ha ripreso la sua attività con il weekend di Pasqua. Una stagione che si preannuncia ancora una volta di grande successo, ma quali sono le novità della stagione 2024? Quest’anno ad attendere i visitatori ci sono nuove attrazioni e nuovi spettacoli in esclusiva, che arricchiscono il palinsesto di eventi di MagicLand.

Tra le nuove attrazioni ci sono due percorsi a tema horror: Katakumba, un’inquietante percorso dell’orrore in cui sfuggire alla maledizione della Mummia, inseguiti dai suoi fedeli servitori e poi l‘Haunted Hotel 2.0 un albergo a dir poco inquietante colpito da una terribile maledizione che vi porterà a percorrere i suoi corridoi cercando una via d’uscita e sperando di sfuggire a tutta una serie di sinistri personaggi che incontrerete nel vostro percorso.

Le novità non consistono solo in nuove attrazioni, ma anche in attrazioni storiche che sono state ripensate per offrire nuove esperienze. É i caso di Mystika 2.0 che non solo si è rifatta il look, ma è stata resa ancora più adrenalinica, grazie all’introduzione di diversi tipi di programma che renderanno la caduta sempre imprevedibile, ricordatevelo quando la proverete e mi raccomando, tenetevi forte.

Completamente rinnovata anche Rapide 2.0, pronta a lasciare senza fiato grazie a nuovi effetti speciali sia a livello meccanico che scenografico, che lasceranno senza fiato coloro che vorranno vivere questa incredibile avventura.

Bisognerà invece attendere l’estate per scoprire come è stata rinnovata un’altra delle attrazioni di Magicland, parlo della Battaglia Navale 2.0 che vi porterà a vivere un’esperienza ancora più coinvolgente tra le acque del lago abitato dal mostro marino Miogar

MagicLand, la terra della magia

MagicLand, come dice il nome stesso, è la terra della magia, che poi è il filo conduttore delle varie attrazioni, attrazioni, ma anche spettacoli, per un parco da vivere intensamente. Il mio consiglio è quello di arrivare alle 10, quando il parco apre al pubblico. Questo offre abbastanza tempo per provare il maggior numero di attrazioni. Una giornata sembra molto, ma non va sottovalutate la straordinaria offerta del parco. 

Da dove iniziare?

Appena superato i tornelli d’entrata ci siamo chieste subito da quali attrazioni iniziare e, dopo averci pensato un po’, abbiamo scelto di provare subito una delle novità del parco, ovvero l’Haunted Hotel 2.0, eravamo troppo curiose di vedere l’effetto che fa e vi assicuro che fa davvero effetto!

Rainbow magicland valmontone

In genere però mi piace iniziare dalle attrazioni più umide, quelle cioè dove ci si bagna, come lo Yucatan pronte a scendere lungo cascate alte 15 metri e per poi ancora affrontare Le Rapide, una sorta di rafting lungo un fiume impetuoso affrontato a bordo di curiosi gommoni circolari e la battaglia Navale.

Ci si bagna è vero, ma con una giornata come quella di sabato ci si asciuga anche molto facilmente. Volendo sul posto è possibile acquistare delle mantelline impermeabili, anche se i più previdenti preferiscono portarne da casa di più resistenti e per tutti gli altri sono a disposizione anche degli essiccatoi, ovvero cabine ad aria calda in grado di asciuga bene i capelli e abiti.

Tonga nuova area Rainbow Magicland

Per le famiglie con bambini invece consiglio di iniziare dall’area Tonga, uno spazio inesplorato con cascate e zone d’ombra, ricco di attrazioni per i più piccini, in cui si trova un grande lago sovrastato dal minaccioso vulcano Nui-Lua: una doppia cascata da 12 e 8 mt di altezza favorirà una discesa mozzafiato tra impetuosi vortici d’acqua, passando nel cuore pulsante del vulcano, per rendere omaggio alla sua divinità..

Attrazioni da brivido

 In un parco così non possono certo mancare le montagne russe da quelle più estreme di Shock, che alterna ripide discese a giri della morte e ad avvitamenti vari. Un’attrazione davvero molto adrenalinica, ma non è certo per tutti. Stessa cosa per Mystika, una torre di caduta alta 72 m che, una volta in cima offre una panoramica che spazia fino a Roma e alle montagne circostanti. Peccato però che ci sia poco tempo per il panorama: una volta in cima si è pronti solo per precipitare verso il basso, una rapida caduta che dura solo pochi secondi.

Per non dimenticare il Wild Rodeo, in grado di lascare senza fiato anche i più coraggiosi. Si tratta di un gigantesco pendolo che ruota su se stesso, ma che è anche in grado di compiere un giro completo a 360° offrendo un volo a testa in giù a testa in giù a più di 40 metri di altezza, con un’accelerazione di 75 km/h.  Brividi ed emozioni assicurate!

cosa fare a Rainbow

Per un brivido in più ecco Cagliostro, un’attrazione ambientata all’interno di un castello settecentesco che offre ai visitatori una singolare montagna rossa interamente al buio.

Se cercate montagne russe in versione molto soft, ovvero per tutta la famiglia, potete provare l‘Olandese Volante che vi porterà a bordo di una nave fantasma tra curve paraboliche e discese vorticose.

Decisamente molto più tranquilla, ma non troppo Huntik 5D. Si sale a bordo di un vagoncino, si indossano degli occhiali 3D e si impugna una pistola laser. Inizia così un’avventura che vi porterà all’interno di un videogioco. Sarete voi con la vostra pistola laser a sconfiggere i mostri che vi compaiono davanti, mentre un display visualizza il punteggio ottenuto.

Spazio spettacoli

Da non perdere anche il programma di spettacoli che offre il parco. Cosa importante da fare appena arrivati è quella di controllare gli orari, in modo da scegliere quando e dove andare.

Il nuovo spettacolo della stagione 2024 è Magic Bubble Show – in esclusiva per MagicLand, prodotto da Marco Zoppi & Rolanda, considerati tra i più grandi Bubble Artist del panorama mondiale. Magic Bubble Show, della durata di circa 30 minuti, si terrà presso il Gran Teatro Alberto Sordi (30-31 marzo; 1, 25, 26, 27, 28 aprile; 1° maggio) e porta gli spettatori nel magico mondo delle bolle di sapone, di ogni forma e colore. Bolle che come per magia – solo a Magicland poteva accadere – prendono vita, mutano e danno vista a uno spettacolo magico, poetico e surreale dove musica, colori, luci e materia si fondono, e fenomeni all’apparenza impossibili ed inspiegabili accadono di fronte allo sguardo attonito degli spettatori.

Nel corso della stagione andranno in scena altri 6 nuovi spettacoli e musical con esibizioni dal vivo di canto e danza, tra cui Magic Elements, uno straordinario show sul lago che attraverso giochi di luci, costumi, fontane danzanti e performance artistiche richiama la forza e la magia dei 4 elementi.

Faranno da cornice le nuove divertentissime animazioni con Gattobaleno e il cast artistico che intratterranno i visitatori durante tutta la giornata con giochi, balli e canti.

Noi fra attrazioni e spettacoli non siamo riusciti a provare tutto, davvero un peccato, il lato positivo è che questa è una buona scusa per poterci ritornare.

Tanti anche gli eventi speciali

Non mancheranno gli eventi estivi tra cui : lo show musicale della star di YouTube Charlotte M.; Magic Fire, l’amatissimo spettacolo pirotecnico mozzafiato che illuminerà il cielo del parco; una serie di serate DJ set con la presenza del Truck di Radio Globo, media partner di MagicLand per la stagione 2024, che trasmetterà live in diretta dal Parco ed organizzerà ben 3 serate per i suoi ascoltatori; e poi, Greta Tedeschi, tra le DJ più famose d’Italia ospite di eccezione in una serata di musica dance.

A fine estate, sarà la volta dell’OktoberFest con birre artigianali, cibo, musica e animazione bavarese e ancora con l’arrivo dell’autunno Halloween, con zombie walk, spettacoli serali, ed una serie di eventi a tema, incluso il Dia de Los Muertos, in collaborazione con l’Ambasciata Messicana. E in attimo siamo già arrivati a Natale quando MagicLand si trasformerà in Magic Christmas, realizzata in collaborazione con il Regno di Babbo Natale, per un Natale magico e indimenticabile ricco di sorprendenti novità.

MagicSplash

E non finisce qui, a partire dal 1° giugno aprirà al pubblico anche anche MagicSplash, un parco acquatico a tema caraibico che quest’anno vedrà la grande piscina ad onde che sarà resa ancora più affascinante da scenografie mozzafiato con rocce e cascate, per offrire un’esperienza davvero rilassante ed immersiva e sentirsi proprio come ai Caraibi.

Per gli amanti del benessere, e per chi cerca anche quiete e relax, è a disposizione l’area Wellness & Spa di Bayahibe, una enorme vasca idromassaggio ed una splendida wellness pool di oltre 400 metri quadrati dotata di getti cervicali, idromassaggi e botti idromassaggio, sedute effervescenti ed anche una spiaggia effervescente, per un’esperienza piacevole e rilassante in un’oasi di pace!

In tutto ciò poi non mancheranno momenti di animazione a bordo piscina e un servizio mini-club che permetterà ai genitori di godersi un po’ di relax nell’area benessere Bayahibe, ed per finire un’offerta di aperitivi serali e cocktail party che consentiranno agli ospiti di godersi tutto il relax della Capitale dei Caraibi fino all’imbrunire.

Ristoranti

Per chi ha voglia di staccare un attimo e sedersi a mangiare all’ora di pranzo, il parco dispone anche di ristoranti tematici che offrono una discreta varietà di cibo che include anche una selezione di menù. Tra questi anche quello vegano, quello senza glutine, e ancora carne, pizza, insomma è proprio il caso di dire che ce n’è per tutti i gusti.

Come arrivare a Magicland Rainbow

Per chi viene in auto basta prendere l’autostrada A1 e uscire a Valmontone (per chi viene da Nord) o Colleferro (per chi viene da Sud). Il parco dispone di un vasto parcheggio (a pagamento)

MagicLand può essere raggiunto anche in treno grazie al servizio combinato treno+bus del Regionale di Trenitalia che permette di raggiungere il parco con un unico biglietto.

Il collegamento – molto amato dal pubblico gli scorsi anni – unisce in pochi minuti e senza fermate intermedie la stazione ferroviaria di Valmontone con l’ingresso del Parco: 7 collegamenti giornalieri (di cui 4 dalla stazione al parco e 3 dal parco alla stazione per i rientri) disponibili fino al 1 novembre 2024.

L’acquisto del biglietto treno+bus è semplice: basta scegliere come destinazione del viaggio “Valmontone Magicland” sui diversi canali d’acquisto Trenitalia. I bambini di età inferiore ai 6 anni o con statura inferiore a 1 metro viaggiano gratuitamente. Tutti i particolari sul sito del parco

Biglietti e promozioni

Tantissime sono le opportunità per visitare MagicLand e MagicSplash a prezzi davvero contenuti che includono pacchetti famiglia e promozioni online, tra tutte quella che fino al 30 aprile offre la possibilità di acquistare due biglietti al prezzo di uno.

One thought on “MagicLand, le novità della stagione 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *