Festival della letteratura di viaggio

 Fesstival della letteratura di viaggioPrende il via a Villa Celimontana la prima edizione del “Festival della Letteratura di Viaggio”, ideato dalla Società Geografica Italiana e Federculture.

 
4 giornate, 2 sedi, 22 autori ospiti, 23 appuntamenti, 9 incontri e dibattiti con autori, 8 appuntamenti con proiezioni, 2 mostre fotografiche, 2 premi di letteratura di viaggio, 1 concerto, 1 performance teatrale, 1 rassegna cinematografica…

 

Questi i numeri della rassegna, manca solo quello delle presenze… ma sono certa ch Goethe Grand Toure sarà elevato.

 
Un festival tutto nuovo a Roma, città che è stata il cuore del Grand Tour, interamente dedicato al viaggio e alla letteratura, il tutto raccontato non solo attraverso libri, ma anche grazie a fotografie,cinema, teatro e ancora mostre, incontri e dibattiti. Il tutto ad ingresso libero.
 
 

A fare da cornice all’evento Palazzetto Mattei, a Villa Celimontana, con i suoi giardini e il Palazzo delle Esposizioni di via Nazionale.

  Villa Celimontana
Un festival interamente costruito attorno al racconto di viaggio: libri, riviste, documentari… ma anche racconti affidati ad Internet, proprio come quelli che potete leggere “Sulle Strade del Mondo” e in tanti blog amici.
 
L’appuntamento con LA RETE COME DIARIO DI VIAGGIO è per le ore 11 di sabato 27 settembre nei giardini di Villa Celimontana.
 
E visto che si parla di letteratura… sarà allestita la Libreria del Viaggiatore con adiacente caffè letterario, dove incontrare ospiti e protagonisti degli appuntamenti, sfogliare libri, giornali e materiali a tema geografico.

3 thoughts on “Festival della letteratura di viaggio

  1. Questa è “una strada” che spero porti tutti noi, amanti del viaggio e insieme della rete, a incontrarci e conoscerci off line nei giardini di Vialla Celimontana e nella splendida sede della Società Geografica Italiana. A presto, dunque…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *