A Fiumicino arrivano le nuove aree bambini

L’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino, anche in questo periodo in cui si viaggi meno, continua a distinguersi per servizi e per qualità. L’ultima novità di Fiumicino riguarda i bambini che viaggiano al seguito delle famiglie.

Fiumicino bambini

Si tratta di un restyling delle aree kids, che sono state completamente ridisegnate. Il risultato è quello di nuovi spazi di svago per i più piccoli che offre la garanzia della giusta sicurezza.

L’accesso alle aree è consentito ai bambini tra i 3 e i 10 anni vigilati da un genitore o un familiare adulto.

4 le aree gioco dislocate all’interno dell’aeroporto

All’interno dello scalo romano – dislocate in vari punti – i passeggeri trovano 4 baby corner di grandezza variabile che va dai 24 ai 30 mq.

nuova area bambini al Leonardo da Vinci

Per le nuove aree bambini Aeroporti di Roma ha puntato sul colore e sugli spazi dedicati al gioco: non mancano scivoli e percorsi ludici che permetterono ai bambini di trascorrere il tempo nello scalo in attesa del volo.

Tra le i temi decorativi non potevano mancare quelli a tema viaggio, con grandi e coloratissime valigie accatastate. E ancora nuvolette e la sagoma di un aeroplano a tener loro compagnia. E per finire Roma e i suoi monumenti.

Le nuove aree sono accessibili non solo ai viaggiatori in partenza, ma anche a quelli in arrivo.

Area giochi

Garantite le norme di sicurezza

A garantire la sicurezza e la della salute dei bambini a Fiumicino il pieno il rispetto delle norme europee relativi alle attrezzature per aree da gioco. Qui tutto è provvisto di certificazione europee (EN-1176 e EN-1177), non mancano poi i dispenser con gel igienizzanti, pavimenti ammortizzati e angoli arrotondati.

Le nuove aree gioco per bambini ben si addicono ad un aeroporto, come quello di Fiumicino, che per due anni consecutivi (2018 e 2019) ha avuto il prestigioso riconoscimenti di miglior aeroporto europeo.

A proposito di premi, solo poche settimane fa lo scalo romano ha ricevuto – da parte dell’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO)- anche un premio per la sostenibilità . Tra i punti vincenti il recupero della plastica e la sua trasformazione in prodotti utilizzati in aeroporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.