Gogol, acquedotti sospesi in un cielo d’argento

 

vi aspetto 
domenica 21 aprile 2013
alle 10,30
in piazza A. C. Sabino
davanti alla chiesa   
 
non mancate, c’è un parco da invadere digitalmente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *