Ricetta della Zuppa Verde di San Patrizio

La ricetta di oggi è una zuppa verde in onore della festa di San Patrizio, che si celebra, come ogni anno, il 17 marzo. Un appuntamento nel quale l’Irlanda (e non solo il mondo) si tinge di verde il colore tipico di questa festa che viene celebrata dagli irlandesi anche fuori dal loro Paese.

Ricetta della zuppa verde di San Patrizio

Il mondo è verde a San Patrizio

Il verde è il colore dell’Irlanda e del suo santo protettore, ma è anche il colore della speranza.

San Patrizio e anche sfilate, rievocazioni storiche, bande musicali e soprattutto tanta allegria in famiglia, nei pub e a tavola. Andare Dublino per San Patrizio (ormai lo sapete) è una delle mie 100 cose da fare prima di morire

Il verde è il colore dominante, negli abiti, nel trucco sul viso e anche a tavola, con tanti piatti che si tingono di verde, pensate per l’occasione anche la birra diventa verde!

Ricetta della zuppa verde

Tanti i cibi tipici della giornata di San Patrizio e anche quest’anno vi propongo la ricetta di una zuppa che non solo è tipica, ma anche verde,. Per questo ringrazio il turismo Irlandese che come ogni anno puntualmente mi ha inviato una serie di ricette, tra tutte ho scelto questa della zuppa verde. Un po’ perché non mangio carne e soprattutto perché sono a dieta quest’anno ho scelto di preparare una zuppa verde.

Ingredienti

  • 1 cipolla tagliata
  • 3 porri tagliati a pezzetti
  • 1 gambo di sedano tagliato
  • 1 patata media tagliata a cubetti
  • 2-3 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiaini di olio d’oliva
  • 500 grammi di spinaci lavati
  • sale e pepe q.b.
  • 1,5 litri di acqua

Preparazione della zuppa

Per preparare la Zuppa verde di San Patrizio per prima cosa prendete una casseruola, aggiungere dell’olio e poi mettete a cuocere la cipolla e l’aglio fino a far ammorbidire il tutto. Andate ora ad aggiungere un pizzico di sale e pepe.

cipolle

A questo punto andrebbe aggiunto il sedano, io non l’ho messo perché non mi piace. Continuate a cuocere il tutto per una ventina di minuti mescolando regolarmente.

preparazione della zuppa verde di San Patrizio

Quando il composto di sedano e cipolla si sarà ammorbidito (e anche caramellato), aggiungere i porri tagliati a rondelle e la patata a pezzetti. Lasciar ora cuocere il tutto per un’altra decina di minuti fino a quando tutto si sarà ammorbidito.
Aggiungere un altro pizzico di sale e 1,5 litri di acqua e far cuocere a fuoco lento fin quando le patate saranno cotte.

fase finale della zuppa verde

Ora non vi resta che aggiungere gli spinaci, fate cuocere qualche minuto poi passate tutto nel mixer fino a ridurre il tutto in crema. Aggiustate, se necessario di sale e pepe e servite condito con un filo d’olio.

zuppa verde di San Patrizio sul piatto

Per la ricetta si ringrazia l’ufficio per il Turismo Irlandese

San Patrizio a Milano con la #IrishWeek

Si sta svolgendo a Milano la prima #IrishWeek – iniziata lo scorso 10 marzo – che andrà avanti fino a domenica 17. Si tratta di un evento diffuso che porta nel capoluogo lombardo la cultura, la tradizione e l’identità irlandese attraverso l’arte, la fotografia, il cinema, la letteratura, la musica e la gastronomia con una serie di eventi, sia fisici che digitali.

Curiosità sulla festa di San Patrizio

Tutti conoscono la festa di San Patrizio, il St. Patrick’s Day, come festa irlandese, ma in molti non sanno che San Patrizio non era irlandese e che la prima festa di cui si ha notizia è stata celebrata a Londra, mentre la prima parata si è svolta negli Stati Uniti.

Parata della festa di san patrizio

La prima festa di San Patrizio

San Patrizio è una festività entrata nel calendario liturgico già nel ‘600, da qui ai festeggiamenti però passa del tempo. Non sappiamo esattamente quando fu celebrata la prima festa di San Patrizio, ma sappiamo che la prima testimonianza è del 1717 e ci arriva dal più importante scrittore irlandesi dell’epoca: Jonathan Swift, non so se avete presente… l’autore dei Viaggi di Gulliver.

È lui che ci racconta di come quel 17 marzo tutta la città di Londra era addobbata in stile irlandese.

San Patrizio arriva negli Stati Uniti

La prima festa di San Patrizio negli USA è del 1737, mentre è del 1766 la prima parata. Una parata che arrivò un po’ per caso. Nacque da un gruppo di soldati che, mentre andavano a festeggiare, decisero di seguire una banda che suonava musiche irlandesi. Fu un successo che fu ripetuto nel tempo in molte città americane.

La prima parata irlandese

Per la prima parata di San Patrizio in Irlanda occorre però aspettare diversi anni, più esattamente fino al 1903 con la parata di Waterford, mentre per la prima parata a Dublino bisognerà attendere il 1931.

Happy festa di san patrizio

Perché San Patrizio si festeggia il 17 marzo

La festa di San Patrizio si festeggia il 17 marzo perché è l’anniversario della morte del patrono d’Irlanda, che morì a Saul il 17 marzo del 461.

Chi era San Patrizio

San Patrizio è ricordato soprattutto per essere stato colui che ha portato il cristianesimo in Irlanda, però non era irlandese. Era originario pare della Scozia o forse del Galles. Quello che sappiamo è che quando aveva16 anni fu rapito e portato in Irlanda del Nord come schiavo. Riuscì in seguito a sfuggire alla prigionia, si convertì al cristianesimo, divenne vescovo d’Irlanda e diffuse la religione nel Paese.

I simboli della festa di San Patrizio

Il trifoglio

Il verde è il colore dell’Irlanda e il trifoglio non solo ne riprende il colore, ma si collega anche a San Patrizio che utilizzò questa piantina per spiegare gli irlandesi il mistero della trinità. Ecco allora che il trifoglio diventa la decorazione preferita della festa, per adornarsi i capelli, dipinta sul volto, ma anche a decorare piatti e ambienti.

dolce a forma di trifoglio

Il folletto celtico

Altro simbolo di San Patrizio è il folletto celtico, il Leprechaun che simboleggia lo spirito irlandese. Ecco perché durante i festeggiamenti potete vedere persone con il grande cappello verde a cilindro come quello che indosso io in queste foto.

Ricette di San Patrizio

Se preferita il dolce vi segnalo un’altra ricetta molto buona è Ciambella di San Patrizio che tra gli ingredienti ha anche della birra Guinness.

Ciambella delle festa di san patrizio

Altra ricetta tipica è quella del soda bread

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *