Il turismo creativo di PugliaOnTheRoad

puglia on the roadUna volta si andava in vacanza soprattutto per riposarsi, ci si allontanava da casa, si raggiungeva una località di villeggiatura e si passavano le giornate in totale relax.

Ora le cose sono cambiate, come ha rivelato anche un sondaggio sulle vacanze 2013 c’è una maggior voglia di fare

La vacanza diventa occasione per sperimentare nuove attività o praticare quelle preferite. 

 Un po’ seguendo questa tendenza, ma anche per amore della propria terra, che è nata l’associazione PugliaOnTheRoad che punta sul turismo creativo per promuovere il territorio pugliese che in questi ultimi anni è sempre più presente tra le scelte dei vacanzieri.

Puglia on the road

Per saperne di più ne ho parlato con Antonio Serravezza, Product Manager di PugliaOnTheRoad.

Che cos’è PugliaOnTheRoad?

Corigliano

Castello di Corigliano Foto di Claudia Lovisetto

PugliaOnTheRoad è un luogo in cui i soci fanno network con l’obiettivo di condividere la loro esperienza con coloro che sono stanchi della solita vacanza o del solito soggiorno stagionale o extrastagionale. Permette insomma di soddisfare chi vuole associare attività di carattere storico culturale ad attività enogastronomiche con le visite a luoghi affascinanti ed emozionanti come castelli, menhir, antichi borghi e le magie della Taranta nella Grecia Salentina. 

PugliaOnTheRoad è anche Associazione nata con l’obiettivo di sensibilizzare  

i locali allo svolgimento di attività culturali e alternative allontanandoli dal verbo “giù da noi non c’è nulla da fare perchè durante l’inverno tutto muore”. Non a caso nel nostro portale nelle voci in menù abbiamo voluto mettere anche “Vacanza estive” e “Vacanza invernale”. 

Che cosa offre PugliaOnTheRoad?

Abbiamo studiato percorsi speciali per una vacanza creativa per stuzzicare la curiosità e la voglia di fare: tanti laboratori creativi, corsi di fotografia in natura e nei centri storici locali, corsi di cucina locale e cake design attività per condividere insieme momenti rilassanti e ricchi di stimoli

puglia on the road

Pescatore a Torre dell’Orso Foto Claudia Lovisetto

 

Ogni percorso è pensato per farti sentire al centro di un universo dove potrai interagire con i locali, le sue attvità, la sua cultura divenendo parte integrante della terra che calpesterai.
Ovviamente troverai tutto il relax che desideri e anche l’occasione unica di vivere esperienze, sensazioni e voglia di fare insieme ad altri e persone speciali come te!

A chi sono rivolte le offerte del vostro portale?

A tutti coloro che abbiano la voglia di vivere una vacanza creativa, in cui arte, fantasia, la cucina e voglia di mettersi in gioco si uniscono al piacere di un soggiorno presso una casa-vacanza o una masseria o un b&b dove trovare il massimo del comfort e tanti servizi all’avanguardia su misura. Insomma una vacanza tagliate secondo le singole esigenze per assicurare un soggiorno che rispecchi le aspettative che ogni persona si crea.

Puglia on the road

Rodi Garganico al tramonto Foto  mizio.gem

Quali sono le destinazioni che proponete?

La destinazione è la Puglia che da sola si rivela la destinazione perfetta, da Lecce a S.Maria di Leuca. Quello su cui puntiamo sono gli interessi. Forse avrai notato che nella sezione “destinazioni” non trovi località, ma punti di interesse, perché l’intento principale è quello di informare l’utente sul pianeta “Puglia” partendo dai suoi interessi scoprirà la località più adatta a Lui.

A proposito di interessi, abbiamo pensato anche agli utenti più “social” che possono seguirci tramite la nostra pagina Facebook e soprattutto interagire, raccontare la propria esperienza e coinvolgere così altre persone a fare lo stesso.

Visto che siamo in tempo di crisi, chi ci legge vorrà sapere quanto si spende…
La partecipazione alle attività prevede un rimborso spese che in alcuni casi è veramente basso. Si parte da una ventina di euro per i percorsi di vino con sommelier ad un massimo di 80 euro per i corsi di cucina e cake design. Poi ci sono attività come il kitesurf, in questo caso ci si avvale della collaborazione della scuola kitesurf di Lecce che richiede un costo intorno ai 300 euro, comprensivo di noleggio attrezzatura e assicurazione.
 

 

2 thoughts on “Il turismo creativo di PugliaOnTheRoad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.