Israele musica nel deserto

“PlugFest”, festival di musica internazionale 

Prende il via domani,  nel deserto di Giuda, tra Arad e l’antica fortezza di Masada, il festival di musica internazionale “PlugFest”.
Per Israele questa è una prima volta.
Ad ospitare il Festival è il villaggio di Kfar Hanokdim:  un’oasi di verde nel deserto dove svettano le tipiche tende beduine tessute dal pelo di capra nera, e i giardini di ”ispirazione biblica”.

E’ in questa straordinaria location che per tre giorni la musica sarà protagonista indiscussa.  Oltre alla presenza di 15 gruppi internazionali, all’evento prenderanno parte alcuni  rappresentanti delle nuove tendenze della musica israeliana.
Decisamente suggestiva la possibilità offerta agli ospiti di dormire nel deserto utilizzando tende in stile beduino o in bungalow con aria condizionata o ancora o in ampi alloggi appositamente progettati e strutturati con i lati di lana spessi, pavimenti in legno e letti in stile “futon”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *