L’arcipelago delle Galapagos dichiarato patrimonio dell’Umanità da proteggere

 

tartaruga giganteMartedì scorso l’UNESCO ha annunciato che le isole Galapagos sono state inserite nella lista dei patrimoni dell’Umanità da proteggere, e come tale saranno protette dall’organizzazione creata dalle Nazioni Unite.
Recentemente avevo scritto del fatto che le isole Galapagos fossero in pericolo. La decisione è arrivata dopo che il governo dell’Ecuador ha ammesso di non essere in grado di proteggere l’ambiente naturale di queste isole.
granchio
Le isole Galapagos sono un arcipelago formato da 19 isole, di cui solo 5 abitate, e un centinaio di isolotti nelle acque dell’Oceano Pacifico a circa mille KM dalla terraferma. Un luogo unico e straordinario. Fu qui che Charles Darwin elaborò la sua teoria sull’evoluzione della specie.
galapagos
A rendere speciali queste isole alcuni animali come l’iguana di terra, la tartura gigante e i famosi fringuelli che suggerirono a Darwin i primi elementi per approfondire la sua teoria evoluzionista. A favorire la presenza di una fauna unica anche il fatto che le isole hanno vissuto un lungo periodo di isolamento che ha consentito agli animali di svilupparsi in modo autonomo e di fare di queste isola un vero e proprio laboratorio vivente dell’evoluzione. E per questo inserite fin dal 1978 dell’elenco dei patrioni dell’Umanità UNESCO.
Un luogo straordinario, che vanta anche una importante riserva marina, che ogni anno viene visitato da turisti provenienti da ogni parte del mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.