Nevicata dove la parola neve neanche esiste

Un freddo così negli Emirati Arabi Uniti non era mai stato registrato. Qui abituati a temperature che raggiungono anche i 50 gradi è avvenuto un episodio metereologico del tutto inaspettato: sul monte Al-Jees a quota 1.737 metri sono caduti 20 cm di una strana cosa bianca e fredda, insomma neve. Il problema è che l’evento è talmente eccezionale che nel dialetto locale la parola “neve” esiste.
A memoria d’uomo si ricorda solo un’altra nevicata, nel dicembre 2004. Questa volta però è stata più intensa ed ha ricoperto 5 km. “La vista era assolutamente incredibile, con le cime imbiancate della montagna e tutta l’area ricoperta di neve fresca”, ha commentato il maggiore al quotidiano nazionale ‘The National’.
Nella zona venerdì e sabato la temperature è scesa sotto lo zero. Mentre sulla costa, invece del consueto sole e temperature sui 35° solo piogge violente.
Davvero un’anomalia, visto che negli Emirati Arabi Uniti le temperature, anche a gennaio – il mese più freddo dell’anno-  si  tengono ampiamente sopra lo zero e a parte questo siamo in una zona tendenzialmente desertica vale a dire con precipitazioni molto scarse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.