New York con lo sconto

new york

Una volta un viaggio in America era visto come un sogno quasi irrealizzabile, visti i costi per molti proibitivi dei voli. Da qualche tempo tutto è cambiato e grazie ad un’ampia scelta di voli per New York a prezzi decisamente contenuti: Insomma un viaggio nella Grande Mela non è più un lusso, complice anche il rapporto dollaro/euro. A New York si può andare tutto l’anno senza spendere troppo, ma fino alla fine di febbraio 2010, piovono offerte “paghi uno, prendi due”.
statua della libertà
The Real Deal Winter 2010, è un’iniziativa dell’ente del turismo della città di New York che ha predisposto pacchetto di sconti dedicato ai turisti con oltre 200 offerte su alberghi, ristoranti, negozi, musei e attrazioni varie nei cinque distretti della città, Brooklyn, Bronx, Manhattan, Queens e Staten Island.

A proposito di ristoranti tra il 25 gennaio e il 7 febbraio, oltre 250 tra i migliori ristoranti newyorkesi, dal lunedì al venerdì, proporranno menu a tre portate a prezzi fissi e decisamente appetibili: 24,07 dollari (circa 18 euro) a pranzo 35 dollari (25 euro) a la cena. L’offerta non comprende bevande, tasse e mance.
Per i palati più raffinati la The Russian Tea Room offre una porzione di caviale a metà prezzo.
pianista a central park Per chi invece New York significa soprattutto musical, non rimarrà deluso. Per l’intera durata dell’iniziativa tariffe ridotte per uno dei simboli di questa città: gli spettacoli di Broadway, ma anche molti altri eventi. E ancora sconti sui sightseeing e walking tour in città, da Manhattan ad Harlem.

Per quello che mi riguarda, tra le tante occasioni offerte da questa iniziativa ce n’è una che non perdere quella di fare un new york panoramagiro in elicottero e ammirare New York da una posizione unica, usufruendo di una tariffa un po’ più favorevole. Il prezzo finale sarà comunque elevato, ma la soddisfazione che vi toglierete non ha prezzo. Ve lo dico io che, in passato, mi sono tolta lo sfizio di un giro in mongolfiera in Cappadocia e di un volo a tu per tu con l’Everest e le montagne himalayane.

In alternativa ci sono altri tour in offerta: in battello, in bus turistico, ma anche itinerari tematici, tutte esperienze particolari che vi consentiranno di assaporare La Grande Mela da un diverso punto di vista.

Se questo assaggio di New York non vi basta, niente paura. L’ente per il turismo raddoppia e offre una seconda promozione estiva riservata a tutti coloro che usufruiranno del “The Real Deal” nel periodo invernale. Tornando a New York a luglio o agosto si potrà beneficiare delle identiche offerte in vigore in questi giorni.

A questo punto per raddoppiare il risparmio non vi resta che trovare il vostro  con destinazione New York e scoprire, o riscoprire, una città fantastica che proprio in questi ultimi mesi è stata riconosciuta come “la destinazione turistica preferita negli Stati Uniti” un primo posto in classifica che non conquistava dal 1990.

Quanto alle stime per l’anno in corso il Sindaco Bloomberg ha dichiarato che “è previsto un incremento del numero dei turisti pari al 3,2%, per una quantità vicina ai 46,7 milioni di visitatori”. Quindi non state ad aspettare, sbrigatevi a prenotare il vostro volo, altrimenti c’è chi arriverà primo di voi!

3 thoughts on “New York con lo sconto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.