Niente treno notturno da Sud a Nord

Per chi fa lunghi viaggi in treno niente di meglio del notturno, comodo per svegliarsi a destinazione (o quasi) rendendo più leggero il tragitto. Una teoria che dal prossimo lunedì non potranno mettere in pratica i sicilani. 

Trenitalia infatti ha deciso che, con il nuovo orario invernale, da domani saranno soppressi i treni notturni che collegano la Sicilia con Milano, Torino, Venezia. E così i passeggeri saranno costretti fare fermata obbligata a Roma, oppure optare per l’aereo. 

 
Ad essere cancellati saranno il Palermo/Siracusa-Torino (Treno del sole), il Palermo/Siracusa-Milano (Trinacria) e il Palermo/Siracusa-Venezia (Freccia della Laguna).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.