Rimini si prapara all’invasione dei travel blogger

TTG rimini

Blogger (io) in cerca di contatti al TTG  foto mizio.gem

I migliori Travel Blogger Italiani si danno appuntamento a Rimini

Si avvicina l’appuntamento italiano più importante per il turismo, è il TTG di Rimini che quest’anno, dal 17 al 19 ottobre, si presenta con una grande novità: il TBDI, ovvero il Travel Blogger Destination Italy, che viene presentato come il primo grande evento in Italia che metterà in contatto il mondo dei travel blogger/Vblogger con i professionisti del turismo” ed io sono strafelice di farne parte insieme ai migliori travel blogger italiani.

Ora vi spiego

Vi ricordate la mia prima volta al TTG Incontri? Nelle edizioni passate, come  blogger ero che io mi muovevo per la fiera per incontrare i vari operatori del settore e stabilire dei nuovi contatti. Anzi a volte facevo anche fatica a spiegare chi è un blogger e cosa fa. Questa volta però la situazione è capovolta. Non siamo più noi blogger a fare il giro degli stand per contattare gli operatori e spiegare, a volte con fatica, chi siamo e cosa vogliamo, ma saranno i professionisti del turismo che avranno l’occasione di incontrare al loro desk personale i 150 blogger e video-maker nazionali ed internazionali selezionati dall’organizzazione. 

Ad organizzare tutto questo Emma Taveri e Fabrizio Todisco, che ho conosciuto a Firenze in occasione del TBO 2013, lo stesso che ha ideato quella grandiosa iniziativa chiamata #invasionidigitali  

Sulle Strade del Mondo è top blog

E la volete sapere una cosa? Nel gruppo dei migliori travel blogger italiani ci sono anche io, Simonetta Clucher, con il mio blog Sulle Strade del Mondo. Scusate se sono giorni che gongolo e non solo perché i blogger selezionati hanno diritto a 2 notti in albergo, a tutti i pasti, la partecipazione agli eventi in programma e una serie di benefit. Essere inseriti tra i migliori travel blogger italiani è il riconoscimento di tanta strada fatta e dei risultati raggiunti con il blog.

 

miglior travel blogger italiano

ttg

TTG stand Cuba 2010  foto mizio.gem

Questa è anche un’opportunità importante che servirà a far crescere ulteriormente il mio blog e farlo conoscere meglio tra il pubblico, sempre crescente, e tra gli addetti ai lavori. E poi mi piace molto l’idea di potermi confrontare con altri blogger e soprattutto, per una come me che fa questo al 2006, è una gioia vedere il TBDI come un importante riconoscimento per il valore del lavoro che fanno quotidianamente i blogger e dell’influenza che il loro lavoro può avere sul grande pubblico. 

Nel turismo si sa, prima si passa da Internet. Anche chi preferisce prenotare tutto in agenzia, prima di partire si documenta di blog in blog.

A questo punto avrete capito perché ho già iniziato il conto alla rovescia e mi sto preparando per quella che si preannuncia una tre giorni di full immersion tra incontri con gli operatori e seminari formativi. Insomma, anche se per molti Rimini è sinonimo di divertimento, per me sarà soprattutto una gran faticaccia, ma una gran bella faticaccia!

Ora non mi resta che lasciarvi e darvi appuntamento on line, per sapere che cosa “combiniamo” a Rimini seguiteci su Twitter l’hasthtag è: #TBDI2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.