San Valentino a Roma

San Valentino è sempre l’occasione giusta per organizzare un weekend in una città romantica come Roma o vivere in modo speciale la città in cui si vive.

Lo sanno anche i musei civici della capitale che per san Valentino hanno organizzato un programma speciale, da titolo RomAmor, in programma dal 13 al 14 febbraio.  

RomAmor

Un bel programma che non rimane chiuso nelle sale dei Musei Civici di Roma, ma esce lungo le vie della città, tra piazze, monumenti e luoghi iconici della Capitale per offrire un programma di San Valentino fatto di “visite-racconto” alla scoperta di personaggi, episodi e aneddoti della storia della città. Una serie di iniziative dedicate a tutti, cittadini e turisti, innamorati e non. E allora che c’entra San Valentino e l’amore? C’entra eccome, perché il filo conduttore di queste passeggiate tematiche cittadine .

Come partecipare

La partecipazione al programma di AmorRoma è gratuita, fino a esaurimento dei posti disponibili. Per tanto è necessario prenotare la visita di San Valentino al call center cultura di Roma Capitale 060608. Va però precisato che l’eventuale biglietto di ingresso ai siti archeologici e ai musei segue la tariffazione vigente (ingresso sempre gratuito per i possessori della MIC card)

Le persone sorde possono prenotare anche tramite il servizio multimediale gratuito CGS Comunicazione Globale per Sordi di Roma Capitale collegandosi a questo link

Il programma di RomAmor

Mercati di Traiano

Martedì 13 febbraio ore 11 ai Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali (via Quattro Novembre, 94) l’appuntamento è con La storia d’amore più lunga dell’Impero romano: Augusto e Livia per scoprire se fu veramente amore a prima vista. Quello che è sicuro è che è stata la storia d’amore più lunga dell’Impero romano, durata ben 52 anni, fino alla morte di Augusto.

Museo delle Mura 

Mercoledì 14 febbraio al Museo delle Mura (via di Porta San Sebastiano 18) appuntamento alle ore 10 con Aureliano e i martiri cristiani: Porta San Sebastiano e il tempo di San Valentino. Un’occasione per scoprire la storia di San Valentino, arrestato al tempo dell’imperatore Aureliano e decapitato. Un racconto tra storia e leggenda e che fornisce lo spunto per raccontare la persecuzione dei cristiani al tempo dell’imperatore che fece costruire le possenti mura di Roma.

Pigneto

Mercoledì 14 febbraio al Pigneto appuntamento alle ore 10 in piazza del Pigneto, presso l’edicola per Itinerari urbani: un percorso nella Street Art al Pigneto: un percorso itinerante tra i principali interventi di Street Art nel quartiere del Pigneto.

Cimitero del Verano

San Valentino è anche un tour al cimitero monumentale del Verano dal titolo Forte come la morte: amori, passioni, affetti nelle sepolture del Verano. Appuntamento alle ore 10 di mercoledì 14 febbraio per un itinerario sul mondo degli affetti attraverso alcune delle sepolture monumentali più significative del Verano e le storie che raccontano del periodo che va fra la seconda metà del XIX secolo e la prima metà del XX. Itinerario inclusivo con interprete LIS.

Museo di Casal de’ Pazzi

Museo casal de pazzi roma

Amori senza confini nel Pleistocene questo il titolo della visita guidata a tema in programma il 14 febbraio alle ore 11 al Museo di Casal de’ Pazzi. Una visita al giacimento preistorico di età neandertaliana permette di approfondire le più recenti scoperte multidisciplinari sugli incontri “ravvicinati” avvenuti tra specie umane diverse nel periodo del Pleistocene. 

Museo della Repubblica Romana e memoria garibaldina

L’itinerario in programma il 14 febbraio alle ore 11 al Museo della Repubblica Romana e memoria garibaldina ci racconta de l’amore ai tempi della rivoluzione per scoprire le storie di passione e sacrificio dei giovani eroi che hanno combattuto in difesa di Roma. 

Ponte Milvio

Uno dei luoghi simbolo dell’amore a Roma, con le tante promesse affidate a lucchetti è Ponte Milvio, è qui dalla torretta del ponte, che il 14 febbraio alle 12 prenderà il via l’appuntamento dal titolo Ponte Milvio tra battaglie e promesse d’amore.

Al Celio

A mezzogiorno in programma l’itinerario Il canto, la filosofia, la religione, l’amore: Egeria e Numa Pompilio, storia di un amore riuscito che si snoda alle pendici del Celio, nella Valle delle Camene, luogo in cui la ninfa Egeria e il secondo re di Roma, Numa Pompilio vissero la propria storia d’amore. Appuntamento 14 febbraio ore 12 tra viale delle Terme di Caracalla e piazzale Numa Pompilio (area del parco)

Circo di Massimo

Circo massimo

Il Circo Massimo anticamente era luogo di spettacoli, ma anche di incontri amorosi e corteggiamenti, di questo si parlerà alle ore 14,30 durante la visita guidata Amori al Circo. Appuntamento: ingresso principale Circo Massimo, viale Aventino

Teatro di Marcello

Anche l’archeologica Teatro di Marcello dall’età romana, ma anche nei tempi moderni è stato muto testimone degli Amori all’ombra del Teatro di Marcello. Appuntamento in via del teatro di Marcello alle ore 15

Rione Pigna

Prende il via alle ore 15 del 14 febbraio Zitelle e malmaritate, un itinerario nel Rione Pigna per conoscere la sorte delle malmaritate e quella delle zitelle che ogni 25 marzo, per secoli, hanno sfilato in processione per ottenere una dote. Itinerario con interprete LIS. Appuntamento: piazza della Minerva, nei pressi dell’Elefantino.

Villa Torlonia

Tra gli edifici più interessanti di Villa Torlonia c’è il Casino Nobile con la sua suggestiva sala da ballo che in Le decorazioni della sala da ballo del Casino Nobile viene raccontata attraverso le sue vicende costruttive, decorative e d’uso: da salone per le feste per i Torlonia a sala di rappresentanza per Mussolini, a spazio museale dopo i restauri del 2006. Appuntamento ore 16

Museo Napoleonico

Al Museo Napoleonico il 14 febbraio appuntamento alle 16,30 con L’Amore e la Corte per andare alla scoperta di matrimoni, amori, tradimenti e passioni dei Bonaparte-Primoli nello spazio di un secolo, tra le corti del I e del II Impero, tra l’inizio dell’Ottocento e l’inizio del Novecento. 

Palazzo Braschi

Alle 16,30 a Palazzo Braschi si va nell’Alcova del Principe Alessandro Torlonia. Storia di una famiglia tra arte e collezione.

AmorRoma

Museo civico di Zoologia

Torna al Museo Civico di Zoologia l’appuntamento con gli Amori bestiali, un percorso singolare di visita che va ad approfondire la tematica della riproduzione tra i vari esseri viventi alla scoperta delle diverse strategie che le varie specie mettono in atto per trovare il partner tra danze, combattimenti e particolari metodi di riproduzione.

San Valentino a Cinecittà World

Febbraio a Cinecittà World non è solo Carnevale, in occasione di San Valentino, c’è in programma una serata romantica da Oscar. Nessun timore per la pioggia, perché in quel caso la festa si sposta al nuovissimo Palastudio di Cinecittà World

San Valentino in musica

Casa del Jazz – Vinicio Capossela

Per una serata romantica all’insegna della musica l’appuntamento di San Valentino alla Casa del Jazz è con Vinicio Capossela che presenta al pubblico il suo ultimo successo “Tredici Canzoni Urgenti” e alcuni dei suoi brani più noti per quella che è la prima tappa del suo tour. Non un concerto, ma un doppio concerto primo set alle 20.30 e secondo alle 22.30

Paolo Gatti al Teatro Petrolini

Si intitola “Serenate romane di San Valentino”, il concerto di Paolo Gatti e di Roberta Giacobetti. In programma il 14 febbraio alle 17,30 al Teatro Petrolini (Via Rubattino, 5). In programma alcune delle più belle e romantiche serenate tratte dal repertorio della canzone romana.

San Valentino al Mercato Centrale

Anche il Mercato Centrale (via Giolitti) ha messo su un programma per San Valentino, si tratta di “L’amore è un gioco” che vedrà i partecipanti alla ricerca, giocosa, dell’anima gemella. All’ingresso verrà fornito un adesivo con nome di un personaggio famoso, non importa se reale o di fantasia. Quello che bisogna fare è cercare e trovare la dolce metà del proprio personaggio, per chi riuscirà nell’impresa in premio lo spritz di San Valentino, il cocktail pensato per la serata.

Cena romantica con vista

Il Sofitel Rome Villa Borghese, famoso anche per la terrazza con vista su Roma, con tanto di cupolone sullo sfondo, per San Valentino ha organizzato un programma romantico che prevede un aperitivo chic da gustare nel pomeriggio o una serata a due in una suite con jacuzzi in terrazza.

One thought on “San Valentino a Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *