Ultime ore in Nepal

nepal
Ore 10,03 ora di Kathmandu. Ci siamo. Il viaggio e’ ad un giro di boa. Tra poche ore il pulmino ci porterà in aeroporto e sarà finita la nostra esperienza nepalese, ma saremo pronti per iniziare la seconda parte del viaggio: le Maldive.

In questi giorni abbiamo incontrato spesso il gruppo di Roberto, partiti il 9 agosto. Anche ieri sera abbiamo cenato nello stesso locale a base di cibi nepalesi e un tocco di folklore. Ma la cena che resterà impressa ad entrambi i gruppi sarà  senza dubbio la seconda che abbiamo fatto a Bhaktapur grazie alla segnalazione di Francesca e della guida Rutard. Una vera schifezza!

Scherzi a parte, la cena più carina è stata senza dubbio quella a Patan, su una terrazza che domina la piazza. Con noi a cena anche la nostra guida Shanker e la sua famiglia. A lui il merito di aver resto un po’ più speciale questo viaggio. E’ stato molto più che una guida turistica e sicuramente tutti noi lo porteremo nel cuore insieme a questo splendido paese.

Il nostro viaggio in questi giorni ci ha consentito di vivere i diversi aspetti del Nepal, quello culturale, quello religioso e quello più vero. Abbiamo assistito a feste tradizionale e abbiamo fatto due trekking (anche se al secondo in realtà non eravamo tutti) che ci hanno portato nei villaggi, a contatto con la gente.

Ieri ad esempio durante il nostro trekking sulle colline (come le chiamano loro, ma sono montagne), mentre attraversavamo le risaie il monsone si è  fatto sentire. Per sfuggire alla pioggia abbiamo trovato riparo in una casa rurale dove ci hanno offerto del te.

Da ieri pomeriggio siamo di nuovo qui a Kathmandu dove stiamo spendendo le ultime rupie… e anche le penultime!

E visto che ho ancora qualche rupia in tasca anche io, ora vi lascio e vado a fare compere.
Ci risentiamo a fine agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *