Una mattinata a bordo della Celebrity Reflection

La Celebrity Reflection ieri ci ha accolto a bordo per una giornata

Celebrity Reflection
La Celebrity Reflection al porto di Civitavecchia
Sapete che ho fatto ieri mattina? Siamo stati a Civitavecchia per visitare una nave da crociera. Ma non una nave qualunque, una nave a 5 stelle, la Celebrity Reflection, ultima gemella extralusso della pluripremiata Classe Solstice di Celebrity Cruises.

Una nave ecologica

La nave, alimentata anche con un sistema di pannelli solari, è considerata la più ecologica del Mediterraneo.

pannelli solari

La copertura di pannelli solari

 Inaugurata nell’ottobre 2012 ha trascorso l’inverno ai Caraibi ed ora è tornata nel Mediterraneo con due itinerari che da Civitavecchia portano i passeggeri in Grecia e Turchia. Tra maggio e ottobre, sono previsti 17 viaggi che movimenteranno oltre 50.000 crocieristi.

Celebrity Reflection,

Celebrity Reflection, interno

Per quello che mi riguarda era la prima volta che salivo su una nave da crociera e ascoltare i “numeri” di questa meraviglia mi ha fatto un certo effetto:
  • 16 ponti
  • 3030 passeggeri
    • 1523 camere di cui 30 accessibili ai disabili
  • 1255 membri dell’equipaggio
  • 12 ristoranti
  • numerosi bar
  • Una Spa modernissima per una completa esperienza benessere
  • … e molto altro ancora 

    ristorante

    Il raffinato ristorante Blu

L’impressione che dà questa nave è quella di una raffinata eleganza che ben si addice ad un brand, quello di Celebrity Cruise, che offre ai sui ospiti un’accoglienza a cinque stelle. Un servizio di lusso, ma alla portata di tutti, con crociere nel Mediteraneo Orientale di 10/11 giorni a partire dal 720 euro a persona.

Non cabine, ma camere e suite

Così come accade spesso per le navi della della compagnia Royal Carribean, anche in questo caso a bordo troviamo ambienti unici e mai visti. La nave offre una vasta gamma di suite e di camere, tutte caratterizzate da spazi più ampi delle classiche “cabine”, ecco perché si preferisce chiamarle camere.
Reflecton Suite
Fiore all’occhiello della nave è la Reflection Suite, quasi 152 mq con balconi e ampie vetrate, ma soprattutto una spettacolare doccia in vetro che sporge direttamente in mare, dotata ovviamente di vetri che, pur tutelando la privacy degli ospiti, gli donano la sensazione di una doccia unica nel suo genere.
La doccia con vista
Altra “chicca” di questa nave è un vero prato all’inglese, di 2mila mq, allestito sul ponte più alto , che si ispira ai country club, dove regalarsi un picnic tra l’erba in mezzo al mare.

prato vero

The Lawn Club, per un vero picnic sull’erba

La moneta circolante a bordo è il dollaro, ma è accettato anche l’euro, Inoltre, vista la base a Civitavecchia, la compagnia riserva una particolare attenzione ai passeggeri del nostro Paese, con assistenza ed escursioni in lingua italiana.

Persian Garden

Persian Garden

Una crociera è anche un momento in cui volersi bene e prendersi cura di se stessi, a questa esigenza risponde il moderno centro benessere di bordo con lo splendido Persian Garden (883mq ) che offre un Hammam, dove il relax include anche una lastra di pietra riscaldata su cui riposarsi, una Sauna a infrarossi, una Sala con vapore aromatico, una Sala Fredda (11°C), Scrub fai-da-te, Salt Bar e le Docce sensoriali.

sala giochi

Al Casinò

Durante la navigazione certo non ci si annoia. Dall’ampio casinò all’elegante galleria shopping.
A bordo non manca un teatro caratterizzato da una programmazione molto selezionata che offre solo spettacoli di qualità. 

Bar e ristoranti

Se avete voglia di un bicchiere di vino a vostra disposizione c’è una fornitissima cantina con importanti etichette di tutto il mondo e la presenza di una ventina di sommelier pronti a guidare gli ospiti nei giusti abbianenti. 
Numerosi anche i bar e i punti di ristoro, il più caratteristico è sicuramente il bar con il bancone di ghiaccio vero. 

bar

Il bar di ghiaccio

E visto che sono arrivata all’aspetto enogastronomico è il momento di parlare anche dei ristoranti. Complessivamente sono una dozzina, di cui la metà tematici che offrono un ambiente intimo e raccolto, una mise en place sempre estremamente curata nei particolari e un numero limitato di posti a sedere, obbigatoria quindi la prenotazione.

ristorante

Raffinatezza a tavola

Molto suggestivo anche Opus, il ristorante principale con 1460 posti a sedere. Anche con grandi numeri, la classe e l’eleganza sono garantiti. Quello che ha voluto riproporre qui l’archetto che ha disegnato la sala è l’idea dello champagne versato in un flut, Da qui la scelta dei colori e soprattutto il grande lampadario centrale.

 Ristorante

Ristorante Opus

Nave senza barriere

Una nave che dà importanza ai particolari, dalle numerose opere di arte contemporanea, agli spazi pensati solo per coccolare gli ospiti e farli sentire a proprio agio. Niente barriere archietettoniche, non solo cabine accessibili, ma anche piscine e idromassaggi pensate per accogliere i disabili.
Idromassaggio senza barriere
A questo punto non mi resta che darvi i dettagli dei due itinerari che segue la Celebrity Reflection
  • Crociera di 10 notti in partenza da Civitavecchia verso Messina; Atene

    Celebrity Reflection 

    I Balconi della camere della Celebrity Reflection

    (Pireo), Grecia; Kusadasi (Turchia); poi ancora Grecia con Rodi, Santorini e Mykonos (Grecia), quindi rotta verso l’Italia con tappa a Napoli e rientro a Civitavecchia

  • Crociera di 11 notti in partenza da Civitavecchia direttamente verso la Grecia con Santorini e Atene (Pireo), poi la Turchia di Istanbul e Kusadasi; quindi di nuovo in Grecia a Mykonos e rientro a Civitavecchia via Napoli

 

Celebrity Reflection by night

 

Ed ora, per soddisfare ogni vostra curiosità vi invito a sfogliare l’album fotografico dedicato alla  Celebrity Reflection con le immagini di mizio.gem

piscina

Zona piscina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.