Vienna rende omaggio a Klimt

Klimt il bacio

Se, come me, amate Klimt, questo è il momento giusto per organizzare un viaggio a Vienna. Fino alla fine dell’anno la capitale austriaca rende omaggio al celebre artista, del quale ricorre il 150esimo anniversario della nascita. 

Per i musei che custodiscono i suoi lavori è la giusta occasione per iniziative a lui dedicate, ma lo stesso stanno facendo nove tra le maggiori gallerie della città. Una sorta di “unione fa la forza” per valorizzare e approfondire le numerose tracce che Klimt ha lasciato nella sua città natia.
Mostre diverse su temi diversi per offrire al visitatore un panorama il più ampio possibile di un artista che con il suo lavoro ha lasciato un’impronta indelebile in epoca, non a caso, definita “periodo aureo”. L’attenzione non è puntata solo sull’operato di Klimt, ma ane sulla sua importanza politico-culturale e sull’influenza che l’artista esercitò sulla produzione artistica dell’epoca del Modernismo viennese. 

 
© Roman Fuchs
Patrick Kovacs Kunsthandel, Wien
Insomma, fino a dicembre, gli appassionati di Klimt non hanno che l’imbarazzo della scelta.
  • La galleria Albertina punta sulla sua produzione grafica, con la mostra “Zetter, Gustav Klimt – Disegni”.
  • Kovacek Spiegelgasse propone invece una rassegna dal titolo “Primavera 2012 – L’Anno di Klimt”.
  • La galleria Kovacek & Zetter, nella mostra “Il Klimt ed il Dopoklimt”, analizza anche l’influenza che l’artista ha avuto sui suoi contemporanei e non solo.
  • Kunsthandel Giese & Schweiger, propone qualcosa di analogo con “Gustav Klimt e il suo tempo”.
  • Da Wienerroither & Kohlbacher troviamo “Klimt, Schiele, Kokoschka”.
  • Altre mostre in programma a Vienna sono
    • “Klimt e la Wiener Werkstätte”, in programma a bel etage Kunsthandel,
    • “Klimt fotomodello” allestita presso la galleria Johannes Faber,
    • “Arnulf Rainer dipinge su Klimt” visitabile alla gallria Ruberl
    • Kunsthandel Patrick Kovacs propone “Mobili viennesi all’epoca di Klimt”.

E per chi ha voglia di portare un po’ di Klimt a casa, Vienna offre anche una vasta scelta di souvenir a tema Klimt, molti dei quali da gustare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.